lunedì 14 agosto 2017

Vacanza in Polonia - post fotografico

Buon lunedì Lettori, come state? Oggi, vista la mattinata tranquilla, ho pensato di raccontarvi brevemente com'è andata la vacanza del mese scorso. Destinazione: Polonia! Se mi avete seguita sui Social (soprattutto su Instagram) nei giorni prima della partenza saprete che il terrore per l'aereo era stato momentaneamente offuscato da quello della valigia. Alla fine sono riuscita a farci stare tutto, ma sono una di quelle persone che quando viaggiano vorrebbero portarsi dietro tutta la casa, microonde compreso... non si sa mai, no? Fatta la valigia, l'incubo dell'aereo è tornato a tormentarmi, ma sono felicissima di poter dire che è andato tutto bene, il volo è stato corto e tranquillo e Tristan si è divertito moltissimo! Una volta atterrati siamo stati accolti da vento, nuvole e la temperatura è calata drasticamente (allora infilare in valigia abiti per ogni occasione non è inutile come dicono!), ma vista l'afa che ci eravamo lasciati alle spalle un po' di fresco ci ha fatto bene.

La vacanza in generale è stata molto bella e siamo stati felicissimi di rivedere parte della famiglia, ma soprattutto ci ha stupiti molto la naturalezza con cui Tristan, che in genere è un bimbo molto schivo, ha legato con i cuginetti, gli zii e i nonni nonostante la limitazione dovuta alla lingua. Questa vacanza, infatti, l'abbiamo dedicata molto a lui. Abbiamo solcato il mare a bordo della Regina, una nave pirata davvero ben fatta, e non poteva mancare una bella visita all'acquario, oltre ai pesciolini super colorati sono rimasta parecchio sorpresa di trovarci coccodrilli e tartarughe marine... insomma, non si è divertito solo Tristan, devo ammetterlo! Vista la sua passione per tutto ciò che riguarda i dinosauri, abbiamo trascorso anche una bella giornata in un parco a tema, purtroppo siamo stati sorpresi dalla pioggia, ma l'ho trovato davvero valida come meta e, neanche a dirlo, se fosse stato per Tristan ci saremmo trasferiti lì a vivere e tanti saluti alla Svizzera!


Sempre su Instagram vi avevo parlato della lunghissima giornata trascorsa dal tatuatore perché, anche se il fortunato soggetto da tatuare era il Marito e non io, ci tenevo molto ad accompagnarlo. La seduta è durata dodici ore, dodici! Verso le 2 del mattino ci siamo arresi tutti, il povero tatuatore non si reggeva più in piedi, io ero lì lì per addormentarmi sul divanetto e anche il Marito cominciava ad essere esaurito, quindi abbiamo lasciato il lavoro a metà, torneremo in autunno per finire il disegno con una seconda seduta di 8 ore, sperando di farlo in giornata, e non a notte fonda. Io ovviamente ho ammazzato il tempo leggendo - anche se a tenermi compagnia c'era Paper Princess, quindi avrei ammazzato più volentieri i personaggi - e a forza di vedere il tatuatore all'opera mi è tornata l'irrefrenabile voglia di decorare anche la mia pelle con un nuovo disegno, quindi una volta tornati a casa ho realizzato il piccolo sogno di una vita: fare un tatuaggio dedicato ad Harry Potter. Adesso sono una persona felice e prima o poi vorrei scrivere un post per parlarvi della mia passione legata al mondo della Rowling. Prima di salutarvi vi lascio una foto di alcuni degli acquisti che ho fatto durante le vacanze... come sempre HP non può mancare! ♥




17 commenti:

  1. Ciao Seli. Condivido la tua paura per l'aereo. L'ho preso una sola volta, il viaggio è durato solo un'oretta, ma ho deciso che la prossima volta il viaggio fino a Roma lo faccio in treno, e non m'interessa quante ore ci vogliano, e quanto spenderò. Invece per quanto riguarda la valigia, io che di solito sono disordinata e pasticciona, quando c'è da prepararmela divento super efficiente, faccio una scaletta, riduco al minimo e mano mano che infilo in valigia spunto quello che ho messo. In questo modo non mi dimentico niente. Poi porto dietro anche la lista, in modo che quando rientro riesco a non scordarmi nulla.😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia, anche io avevo preso l'aereo solo una volta, da piccola... però devo dire che questo viaggio la paura me l'ha fatta passare, infatti abbiamo già prenotato un altro volo per ottobre :) i primi due viaggi in Polonia calcola che li abbiamo fatti in auto proprio a causa della mia ansia, ma 22 ore di strada... mai più! Uh, io sono un'amante delle liste, ho fatto proprio come te infatti, il mio punto debole sono i prodotti da bagno però. Dei vestiti non mi importa, ma ho una pelle delicatissima e uso un sacco di creme, tonici e saponi, su quello ho fatto fatica a ridurre :P

      Elimina
  2. Ciao Seli, che bella vacanza!! Non avevo capito che la seduta dal tatuatore fosse durata così tanto, mamma mia!! Il tuo ti ho già detto quanto sia stupendo, anch'io vorrei farne uno dedicato ad Harry Potter ma sono ancora molto indecisa su cosa fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, inizialmente l'idea era di riuscire a fare tutto il tatuaggio in un'unica seduta da 10 ore, ma abbiamo iniziato più tardi del previsto e il disegno è molto dettagliato, quindi dopo 12 ore eravamo a poco più della metà... impossibile finirlo, torneremo in ottobre. Una volta terminato ve lo farò sicuramente vedere! Approvo l'idea, adoro i tatuaggi dedicati ad Harry ♥ è difficile scegliere, ci sono così tanti simboli/citazioni/significati... io come sai in questo tatuaggio ho già inserito quattro cose (i Doni, la saetta, il binario e Always), ma in futuro conto di farne almeno altri tre a tema.

      Elimina
  3. Anche io ci sono stata in Polonia, qualche anno fa, e mi era piaciuta tantissimo! Io invece AMO l'aereo, fosse per me farei un viaggio dietro l'altro😂 a fine agosto andremo in Australia, già sto pensando a cosa posso fare in più di 20 ore di volo haha a parte questo, sono contenta che Tristan si sia trovato bene, soprattutto con i nonni ( abitando con i nonni, ogni volta che sento la parola lontananza mi si stringe il cuore ❤)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un paese particolare, ha delle zone splendide e lussuose, e altre desolate... la trovo sempre interessante :) no non esageriamo, diciamo che un paio d'ore di volo posso sopportarle, ma non sono assolutamente pronta per viaggi più lunghi ahaha!

      Elimina
  4. A Tristan insegnerete il polacco?:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio marito e i nonni spesso gli parlano in polacco, quindi qualcosina capisce, ma in genere parliamo italiano quindi... ci piacerebbe insegnarglielo in maniera più seria, e so questa è l'età migliore, ma non so come andrà :)

      Elimina
  5. Che bella vacanza. È bello e divertente conoscere qualcosa in più di te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che il post ti sia piaciuto! Non sono una grande fotografa purtroppo xD

      Elimina
  6. Buondì fanciulla! Che meraviglia avere parenti in Pologna. Mio padre ha una cugina in Argentina che ci è venuta a trovare l'anno scorso ed è stato stranissimo perchè dovevamo parlare in inglese, sebbene lei capisse l'italiano ma non lo parlasse. Quindi era un continuo mischiare le lingue, mi sono sentita molto poliglotta. Bellissimi gli acquisti che hai fatto e bellissima l'idea di fare un tatuaggio a tema Harry Potter. Ma poi farai anche la recensione di Paper Princess, no perchè io attendo di sapere cosa ne pensi, considerando che avrei voluto lanciare via il libro alcune volte.

    Se ti va passa a leggere la mia recensione, così mi dici anche cosa ne pensi del rinnovo del mio blog. Ti aspetto!
    La mia recensione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa cosa, io non parlo polacco, ma ormai capisco abbastanza parole da intuire i discorsi, quando poi si torna a casa è un casino tornare all'italiano, però è divertente sentire il Marito e i suoceri mixare le lingue :P la recensione di Paper Princess l'ho già pubblicata a inizio mese!

      Elimina
  7. La Polonia deve essere davvero bellissima, ti invidio!!!
    Bellissime le foto e straordinari i tuoi acquisti.
    Cavoli, non potrei pensare di sottopormi ad un tatuaggio che impieghi così tanto tempo ma immagino che, una volta finito sarà davvero uno spettacolo!
    Ho visto il tuo nuovo tatoo e devo dire che è davvero bellissimo, ma io sono di parte visto che amo il mondo di HP alla follia, proprio come te.
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cry! Sì, è un lavoro bello lungo, ma ne vale la pena :D ♥

      Elimina
  8. Ciao bellissime fotografie. E' stata una bella vacanza. Buon ferragosto. Non so però se in Svizzera si festeggia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby! Sì è festa anche qui oggi, ma non facciamo niente di particolare. Buona giornata anche a te in ogni caso :D

      Elimina
  9. Sono contenta che la vacanza sia andata bene! Ma quanto erano fatti bene i dinosauri del parco tematico!?

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!