giovedì 26 aprile 2012

Recensione "Fairy Oak-Il potere della Luce"

"Di notte Tempesta, di giorno Mistero... sei un male senza nome né speranza."


Titolo: Fairy Oak-Il potere della Luce
Autore: Elisabetta Gnone
Prezzo: 16,90 euro
Pagine: 378
Data di pubblicazione: 2007
Editore: De Agostini
Collana: Fairy Oak

Trama:
"La guerra travolge la valle di Verdepiano. Gli abitanti di Fairy Oak organizzano la difesa, ma il dubbio avvelena i loro animi: il Nemico è riuscito a insinuarsi tra le gemelle? L'Antica Alleanza tra Luce e Buio è spezzata? Nonostante l'affetto di Vaniglia, Pervinca è costretta a fuggire ed è allora che il Nemico sferra l'ultimo attacco. Le mura di Fary Oak sembrano resistere, ma il Signore del Buio ha in serbo una sorpresa che sconvolge gli assediati. Forse però non tutto è come appare. Si conclude con questo terzo episodio il lungo racconto di Felì, la piccola fata luminosa che veglia sulle streghe gemelle di Fairy Oak."

La saga di Fairy Oak è composta da:

La prima trilogia
-Il segreto delle gemelle (2005)
-L'incanto del buio (2006)
-Il potere della luce (2007)

Quattro libri inerenti alla prima trilogia
-Capitan Grisam e l'amore (2008)
-Gli incantevoli giorni di Shirley (2009)
-Flox sorride in autunno (2009)
-Addio Fairy Oak (2010)

Stelle: 5/5


La mia recensione:
Splendido, non riesco a pensare ad altro.
In questo ultimo volume tutto si mischia e si confonde, tutto finisce, e al tempo stesso molto trova inizio proprio tra queste pagine.
Dopo svariati attacchi a Fairy Oak, il nemico sembra lasciare un po' di respiro agli abitanti, ma i problemi non sono certo finiti.. Pervinca fugge dal villaggio, oltre le mura, là dove ormai è il Male a regnare, e con la sua fuga Fairy Oak perde l'ultimo briciolo di speranza che ancora li teneva a galla. Perché la piccola strega è scappata? E ' vero che si è alleata con il nemico?
I dubbi e le voci corrono veloci per le strade del paese, e gli abitanti sentono di non avere scampo.. con la sua fuga, Pervinca ha spezzato per sempre l'alleanza tra Buio e Luce, tra lei e Vaniglia.. tutto ciò permetteva al loro mondo di vivere in pace, tutto si è spezzato, tutto è perduto, e Fairy Oak si prepara all'ultima battaglia, quella decisiva.
Il nemico però è astuto, e i suoi trucchetti diventano crudeli e ben mirati.. il suo scopo? Colpire Fairy Oak al cuore, in tutti i sensi.
Forse, però, questo terribile nemico ha sottovalutato una cosa.. il Potere della Luce.

"Menti! Poiché di menzogna e falsità sei fatto e vestito. Mostra la tua vera identità! Di notte Tempesta, di giorno Mistero... sei un male senza nome né speranza. Di buio e terrore di colmi gli occhi e perciò la tua vista è offuscata. Non vedi la realtà e dunque non la comprendi..."

Questo ultimo volume è ricco di avvenimenti, alcuni tristi, altri emozionanti.. conosciamo un personaggio che diventerà fondamentale per la salvezza del villaggio, capiremo finalmente qual è il mistero che avvolge la simpatica Shirley, ci saranno fughe e rapimenti, combattimenti e pericoli.
Felì, la coraggiosa fatina, ci narra quest'ultima avventura in cui tutto si confonde e tutto viene svelato.. i legami si spezzano, il tradimento impregna le pagine e la paura aleggia su questo mondo incantato, ma gli abitanti contrasteranno il nemico fino all'ultimo, un tentativo disperato di salvare la propria terra.. e non saranno soli.
Un libro che racchiude molte verità, che spiega con delicatezza l'importanza dell'unione e dell'amore, un libro basato sulla speranza e sulla forza che ci spinge a combattere proprio quando pensiamo che tutto sia perduto.
Una storia che insegna ad affrontare le paure, grandi o piccole che siano, e che ci mostra cos'è il vero coraggio.
E cos'è in grado di fare la fiducia.
Un libro in cui facciamo nuove amicizie e in cui, con tristezza, diciamo addio a due personaggi..

"Una fata non muore. Il suo cuore passerà a un'altra fata e se io la incontrerò, riconoscerò in lei lo stesso sguardo, lo stesso coraggio, la stessa saggezza che alimenta la nostra luce. Una fata non muore."


Durata della lettura: 3 giorni

Consigli:
Cibo/bevanda: té caldo
Da leggere: di sera
Voglia di: magia e coraggio

4 commenti:

  1. Il primo addio mi ha commossa moltissimo...

    RispondiElimina
  2. Inutile sprecare altre parole, leggerò questa trilogia, mi hai convinta!
    Complimenti come sempre per la recensione, davvero bellissima ;)

    RispondiElimina
  3. ti prego puoi pubblicare il diario di vaniglia e pervinca ? ti scongiuro

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!