sabato 28 aprile 2012

Crazy Readers #20


Buon pomeriggio a tutti! Oggi l'Antro Oscuro di Ombre Angeliche vi da il benvenuto alla nuova puntata di Crazy Readers!
Questa rubrica nasce a causa di un pomeriggio libero e la voglia di due amiche di avere un posticino da gestire insieme. Crazy Readers è stata creata da Rowan e Angelica, dei rispettivi blog Ombre Angeliche e Il Castello tra le Nuvole, e ha come soggetto i libri e la fotografia.
Abbiamo infatti intenzione di pubblicare un post bisettimanale su entrambi i blog, esponendovi un libro, vecchio o nuovo che sia, con una breve presentazione completa di trama e dati.
L’attenzione sarà però incentrata sulla copertina. Rowan e Angelica scatteranno una foto ispirata al libro in questione, che può essere semplice, oppure più elaborata, seguiremo i nostri gusti e la sensazione che il libro ci ha lasciato. Il libro sarà precedentemente letto da entrambe ed entrambe esporranno in breve la loro personale opinione.

Ed ora, passiamo finalmente alla puntata di questa settimana! Il libro di questa puntata è La sedicesima luna, di Kami Garcia e Margaret Stohl!


Titolo: La sedicesma luna
Autore: Kami Garcia e Margaret Stohl
Prezzo: 18,00 euro
Pagine: 519
Data di pubblicazione: 2010
Editore: Mondadori

Trama:
"Le notti di Ethan sono tormentate da strani sogni che hanno per protagonista una misteriosa e bellissima ragazza. Un giorno, nel cortile della scuola, Ethan se la ritrova davanti. È Lena Duchannes, "la ragazza nuova" appena arrivata in città, nipote di Macon Ravenwood, il vecchio eremita pazzo che vive ai confini di Gatlin. Lena è diversa da qualsiasi ragazza Ethan abbia mai incontrato, talmente diversa che a scuola viene subito emarginata. Solo lui assecondando l'inspiegabile connessione che sembra legarli, la avvicina e se ne innamora perdutamente. Ma Lena nasconde un segreto: la terribile maledizione che da generazioni perseguita la sua famiglia e che si compirà il giorno del suo sedicesimo compleanno."

Pensiero di Rowan:
"E' passato un bel po' da quando ho letto questo libro, ma l'avevo adorato! Credo che sia uno dei pochi Urban fantasy che vale davvero la pena di leggere, con tutte le orcocavolate che sono uscite negli ultimi anni.. questo si discosta dai soliti clichè, ha un'atmosfera un po' cupa e magica, la storia è originale e i personaggi sono ben caratterizzati e particolari.. insomma, da non perdere!"

Pensiero di Angelica:
"Ehm... mi ricordo proprio poco di questo libro, purtroppo. Sono sicura che mi era piaciucchiato, ma non ho ancora preso il seguito, quindi vedremo come procede la serie."

E ora le nostre foto ispirate al libro!
Foto di Rowan:


Ho scattato questa foto perché:
"Come Lena, anche io ho una passione per i ciondoli, le collane e i braccialetti.. e per questo una delle cose che più mi era piaciuta di lei era la collana. Una marea di ciondoli, di ricordi e di regali appesi ad un'unica collana da cui non si separa mai.. un po' come me ^^"

Foto di Angelica:


Ho scattato questa foto perchè:
"Quando io e Rowan ci facciamo venire le idee, in genere sono l'ultima delle due a trovare qualcosa, questa volta però (anche se ci ho messo un po' a ricordarmi che l'avevo già pensato -.-') avevo pronta la cosa del cucchiaio/segnalibro, o comunque degli oggetti strani che la mamma di Ethan era solita infilare nei libri ;)"

Ecco qua! Speriamo che questa puntata di Crazy Readers vi sia piaciuta ^^ quale foto preferite? O quale soggetto avreste scelto voi per questo libro?
Il libro della prossima settimana è.. Baciata da un angelo, di Elizabeth Chandler!

3 commenti:

  1. Ciao carissima e buon sabato!
    A me piace di più la tua foto, perchè ho un debole per le collane ^_^
    E questa cosa della collana piena di ciondolini e di ricordi mi piace tanto!
    Smack!

    RispondiElimina
  2. Uh, "La sedicedima luna". Lo voglio, lo voglio, lo voglio >___<
    Comunque, complimenti ad entrambe, ma la tua foto, Rowan, è troppo bella e significativa, quindi la preferisco ;)

    RispondiElimina
  3. mi piace di più, quella di Angelica!

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!