venerdì 31 dicembre 2021

Classifica Librosa del 2021

Buongiorno Lettori e buon venerdì, come state? Eccoci qui, come ogni anno, a tirare le somme di quelle che sono state le letture del 2021! Approfitto del post anche per augurarvi un buon anno nuovo, nella speranza che ci porti un po' di serenità e ci permetta di tirare un sospiro di sollievo, che vista la situazione sarebbe già una grande conquista. Spero che questo piccolo recap delle mie letture vi interessi, se vi va vi aspetto nei commenti per sapere com'è andato il vostro 2021!




★  TIRIAMO LE SOMME  ★


Il mio 2021 si conclude esattamente come tutti gli anni passati: troppe letture, poche soddisfazioni. Ho letto ben 95 libri - ovviamente tenendo conto anche dei miei amati audiolibri - ma sono stati pochi i titoli ad avermi davvero colpita ed emozionata. Ho dato il massimo dei voti solo a 5 libri, che su un totale di 95 fa un po' riflettere. Per il prossimo anno ho altri programmi e starò più attenta a ciò che sceglierò di leggere, ma ne parliamo a fine post.





★  LIBRO MIGLIORE E PEGGIORE DEL 2021  ★



La lettura più bella dell'anno credo sia stata La ragazza degli orsi della Anderson. Dico "credo" perché questo 2021 mi ha portato a fare delle letture molto forti e interessanti e più di un titolo è riuscito a scavarmi dentro, quindi sceglierne uno non è stato semplice. Ma in questo Middle Grade ho trovato il giusto insieme di magia, coraggio, avventura e bei messaggi, quindi mi sento di premiarlo con il primo posto.

Come lettura peggiore ho scelto Te lo dico sottovoce della Scali. Un po' mi dispiace perché l'idea di fondo era carina e si capisce che l'intento dell'autrice era buono, è una storia che cerca di affrontare tematiche delicate e di essere leggera e romantica al tempo stesso, ma è il romanzo meno riuscito che ho letto quest'anno, non sono riuscita ad apprezzarlo su nessun fronte purtroppo.





★  I PREFERITI DELL'ANNO   ★
Insieme alla Anderson, quest'anno altri quattro titoli si sono aggiudicati il massimo dei voti, e sono quasi tutti romanzi che non hanno bisogno di presentazioni. La strada è stato un vero e proprio pugno nello stomaco, mentre con Locke Lamora sono tornata ad immergermi nelle improbabili avventure dei miei ladri preferiti, infatti si tratta di una rilettura. Ma non sono mancati i classici, e Dracula e Anna dai capelli rossi sono state due bellissime scoperte.




★   SAGHE INIZIATE E FINITE   ★

Stando a GoodReads quest'anno mi sono dedicata più che altro a storie autoconclusive e la cosa mi fa molto piacere. Ho comunque iniziato qualche saga, ma neanche troppe. Quelle che sono riuscita a terminare invece sono 5, non tantissime ma comunque sono abbastanza contenta. Insieme ai romanzi ho terminato anche la serie manga Perfect World, giunta al termine al dodicesimo volume. Quest'anno mi sono dedicata davvero poco a manga e graphic novel purtroppo.




★   NEL 2022 VORREI...  ★

Leggere meglio, direi. Selezionare con più cura i titoli e non farmi problemi se in alcuni periodi non avrò voglia di leggere. Con il fatto che ho intenzione di dedicare il 2022 alla scrittura ho già messo in conto che la lettura dovrà passare in secondo piano, quindi spero di riuscire a spendere il mio tempo in letture che mi diano soddisfazione e che mi emozionino.

A differenza degli anni scorsi ho deciso di non fare una TBR con i titoli che vorrei leggere nel 2022. Ci sono un paio di romanzi che mi piacerebbe leggere a breve, ma preferisco non farne una questione di challenge o di principio, se riuscirò a leggerli bene, altrimenti pazienza.

Ho però deciso di creare la solita Challenge di lettura su GoodReads, più per una questione di comodità che per la sfida vera e propria: al momento è il modo più comodo e veloce che conosco per tenere traccia delle mie letture annuali. Imposterò però un numero simbolico, 10 o 15 libri, giusto per poter creare appunto il banner della Challenge. Sono sicura che ne leggerò di più, ma come avrete capito voglio affrontare il 2022 con più spontaneità, almeno sul fronte letture. Tendo sempre a pianificare troppo e forse, dopo tanti anni di lettura, è un metodo che mi porta più delusioni che soddisfazioni.

Insomma, non ho proprio idea di cosa mi riserverà sul fronte letture l'anno che sta per arrivare, forse leggerò tanto, forse poco, si vedrà! Voi invece che progetti avete? E com'è andato il 2021, è stato un buon periodo almeno da questo punto di vista?
Spero che vi abbia fatto piacere leggere questo Recap del mio anno, fatemi sapere cosa ne pensate e come è andato il vostro 2021, se vi va!

10 commenti:

  1. Ciao Seli, almeno dal punto di vista letterario il mio 2021 è stato molto positivo: non ho letto un numero stratosferico di libri ma quasi tutti mi sono piaciuti... speriamo di continuare così anche nel 2022! Ti faccio un grosso in bocca al lupo per il tuo libro... anch'io conto di iniziarne uno con l'anno nuovo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel! Mi fa piacere che la lettura nel 2021 sia stata una soddisfazione!
      E grazie per il sostegno, la scrittura risucchia tantissimo tempo ed energie ♥

      Elimina
  2. Mi spiace che questo anno di letture si sia rivelato non del tutto soddisfacente, ma posso confermare che mirare le letture e gli acquisti porta ad imbattersi raramente in letture brutte... quest'anno almeno io ho trovato solo libri da cui mi aspettavo qualcosa di diverso, più che propriamente insufficienti. Erano anni che non mi succedeva.
    Insomma, spero che il 2022 ti porti letture migliori, e che la scrittura proceda alla grande :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con gli acquisti ormai sono bravissima, negli ultimi anni ho ridotto al minimo le nuove entrate :) A volte però tra omaggi, audiolibri e titoli che ho in casa da secoli tendo a leggere che magari non mi interessano tantissimo ed è una cosa su cui lavorerò sicuramente.
      Sono contenta che le tue letture siano state praticamente tutte buone! ♥

      Elimina
  3. Ciao cara! <3
    Anche io vorrei dedicarmi alla lettura con più serenità quest'anno: nel 2021 ho riscoperto il piacere di leggere proprio per il gusto di farlo, e solo il cielo sa quanto mi sia servito, specie in alcuni periodi non particolarmente sereni.
    Un bacione e buon anno nuovo! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È esattamente quello che vorrei fare anche io, ormai sono anni che non leggo con lo stesso piacere di prima, sembra sempre una gara a chi legge di più ammetto che l'idea di restare senza contenuti per il blog e IG un po' mi preoccupa - se non leggo non ho niente da recensire e fotografare - ma alla fine siamo lettori, è giusto vivere questa passione con i propri ritmi :)

      Elimina
  4. Ciao Seli, buon anno!! 🥰 Ti capisco tantissimo, anch'io ho deciso di non impormi un reale numero di libri da leggere nel 2022, anche se sicuramente aggiornerò la challenge su Goodreads (che devo riprendere in mano quest'anno, altro buon proposito). Negli ultimi due anni, per una serie di motivi, ho letto davvero poco per i miei standard... ma va bene così, la lettura deve essere un piacere e non una fonte di ansia se ci sono momenti in cui i libri vengono messi in secondo piano. Nelle ultime settimane ho ricominciato a divorare qualche libro ed è stato bellissimo. Per il 2022 mi auguro di continuare così, di riuscire sempre a vivere la lettura come un luogo sicuro in cui rifugiarmi.
    E auguro anche a te di poter trovare letture che ti lascino un segno indelebile! 💖

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! La Challenge di GR è davvero comoda per tenere traccia delle letture :)
      Sono felice che tu abbia trovato la serenità e il tempo per tornare a leggere, ti auguro un 2022 pieno di belle storie! ♥

      Elimina
  5. Anna, adoro! *_*
    Ho intenzione di leggermi tutta la serie, ho appena finito il secondo!

    RispondiElimina
  6. Non ho avuto tempo di fare un post del genere, nè purtroppo uno sui miei propositi del 2022... posso dire però però essere stata soddisfatta dalle mie letture, pure quelle che ho odiato di più mi hanno regalato qualcosa. L'unica nota stonata è stato il sentirmi obbligato a leggere libri in determinati periodi a causa del gdl che io stessa avevo creato, infatti nel 2022 vorrei tenermi libera da queste iniziative :)

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!