mercoledì 20 giugno 2018

WWW Wednesdays #6 - 2018

Buongiorno Lettori! Un altro mese è passato e l'estate è alle porte, andrete in vacanza da qualche parte nei prossimi mesi? Noi non abbiamo in programma niente di particolare, spero solo che non faccia troppo caldo perché lo sopporto malissimo. Adesso però siamo qui per parlare di libri grazie a una nuova puntata del recap più amato dai blogger. In questo periodo ho letto qualcosina quindi passo subito a mostrarvi i titoli che mi hanno tenuto compagnia in maggio e giugno!




Al momento ho in lettura Dolore minimo, di Giovanna Cristina, un omaggio arrivato la scorsa settimana che non avevo ancora avuto modo di mostrarvi né qui sul blog né sui Social. È ancora troppo presto per darvi un parere, posso però dirvi che si tratta di una raccolta di poesie che affronta il tema della transessualità e che contiene una presentazione di Dacia Maraini. Naturalmente a lettura terminata ve ne parlerò in maniera più approfondita in una recensione!




Una delle ultime recensioni che potete trovare qui sul blog è quella de Il Cuore Quantistico, di Cristina Vitagliano, che ringrazio nuovamente per l'omaggio. Questo romanzo breve, cupo e fiabesco, mi è piaciuto davvero molto e ve lo consiglio se amate Tim Burton. Non poteva poi mancare Jenny Han con Tua per sempre, Lara Jean, ultimo volume di questa trilogia che ho apprezzato tantissimo, ottima da leggere sotto l'ombrellone. In ultimo, con l'uscita del DVD di "Maze Runner - La rivelazione" mi sono buttata su un bel rewatch dei film e non ho resistito alla voglia di iniziare finalmente i romanzi. Un po' in cartaceo e un po' grazie all'audiolibro ho divorato Il Labirinto in pochissimi giorni e me ne sono letteralmente innamorata, a breve ve ne parlerò meglio.




Finalmente mi dedicherò a Nowhere Girls, di Amy Reed, che è rimasto sul mio comodino per troppo tempo ma che continua ad incuriosirmi moltissimo vista la tematica affrontata. Penso proprio che continuerò anche con la trilogia di Maze Runner, in casa ho già La fuga e non vedo l'ora di iniziarlo. Dopo non mi resterà che correre a comprare La rivelazione, l'ultimo capitolo della serie!

Conoscete questi libri? E voi cosa state leggendo?

30 commenti:

  1. Ciao, su lacantastoriedeiboschi.blogspot.it trovi la mia nomina per un tag! 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara, sta sera passo a leggere! ♥

      Elimina
  2. Wow, quanti libri interessanti! Nowhere girls (con un altro sullo stesso argomento) ce l'ho anche io sull'eReader, ma essendo un libro che affronta tematiche fronte ci vuole il momento giusto per leggerlo e quindi credo che aspetterò un altro po'.
    La trilogia della Han invece non la conosco anche se ho sentito parlare tanto di quest'ultimo volume.

    Se ti va di fare un salto ti lascio il link al mio WWW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di recuperare un po' di letture arretrate, ho tanti bei titoli sul comodino :)
      Anche io per "Nowhere Girls" aspettavo il momento giusto, ma ormai ce l'ho in attesa da un po' tanto e non voglio far aspettare oltre la CE, speriamo bene! Qual è l'altro titolo a tema che hai? La trilogia della Han a me è piaciuta molto, leggera e super dolce, perfetta per l'estate :)

      Elimina
    2. Se non erro il libro si intitola "Te la sei cercata" e deve essere molto bello perché scritto senza troppe limature. Prima o poi mi deciderò a leggerli entrambi.

      Elimina
    3. Ah, è l'ultimo uscito della O'Neill *_* di suo stavo leggendo "Solo per sempre tua", è una scrittrice fantastica e cruda, davvero valida!

      Elimina
  3. Ciao! Il Cuore Quantistico sembra davvero una lettura interessante! Mentre Nowhere Girls ce l'ho in wishlist... Spero di riuscire a leggerlo, prima o poi!
    Ti lascio il link al mio www,.se.ti va di passare a curiosare :)
    http://theroadtohellispavedwithbooks.blogspot.com/2018/06/wwwwednesday19.html?m=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che "Il Cuore Quantistico" potrebbe piacerti sai? :) Di "Nowhere Girls" ho sentito parlare benissimo e la tematica è davvero valida, spero non mi deluda!

      Elimina
  4. Conosco di fama la saga di Maze Runner ;)

    Il mio WWW:

    1) Cosa stai leggendo? Quel che resta del giorno di Kazuo Ishiguro;
    2) Cos'hai appena finito di leggere? Never Let Me Go, sempre di Ishiguro... una storia commovente e terribile, scritta in un Inglese molto piano ed essenziale;
    3) Io vi chiedo il diritto di morire, consigliato da te ;) ... e poi Piccoli suicidi tra amici di Paasilinna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi assolutamente farmi sapere cosa ne pensi della testimonianza di Vincent! :) "Piccoli suicidi tra amici" ce l'ho in WL, spero di recuperarlo presto.

      Elimina
  5. Ciao, Maze Runner ho provato a leggerlo ma proprio non ce la faccio; gli altri mail letti; qui il mio www: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/06/www-wednesday-42.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete in tanti ad aver trovato Maze Runner troppo lento in effetti, io invece l'ho divorato in pochissimi giorni. Si vede che era proprio la lettura che cercavo :)

      Elimina
  6. Nowhere Girls è un meraviglioso romanzo che tutti i genitori dovrebbero mettere sul comodino dei propri figli per poi farselo prestare e convincere la loro scuola a metterlo tra le letture consigliate perché aiuta davvero a mettere a fuoco la realtà che ci circonda. Nowhere Girls e Te la sei cercata di Louise O'Neill fino a questo momento sono non solo i libri più belli che ho letto quest'anno ma anche alcuni tra i più potenti che io abbia mai letto sull'argomento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso darti torto, visto le tematiche che affronta. Della O'Neill avevo iniziato "Solo per sempre tua" e mi stava piacendo tantissimo, anche se adesso ho dovuto metterlo da parte, quindi appena possibile comprerò anche "Te la sei cercata", che mi ispira un sacco :)

      Elimina
  7. Non ne ho letto uno ma la trilogia da ombrellone potrebbe fare al caso mio! Voglio le ferie per andare in montagna ma fino ad agosto quasi zero ferie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi niente vacanze e l'afa ormai è già arrivata, non so proprio come sopravvivrò a luglio e agosto ç_ç la trilogia di Jenny Han è molto carina!

      Elimina
  8. Mi ero persa la recensione della Han, ma ho recuperato eheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Col pc fuso non ho condiviso i post delle scorse settimane in effetti xD

      Elimina
  9. Ciao Seli! Ho sentito parlare bene del libro "Il cuore quantistico" e sono molto curiosa. Anche "Nowhere girl" mi ispira tanto!

    RispondiElimina
  10. Ciao!
    Non conosco questi titoli e non sembrano rientrare nei miei generi.
    Nowhere girls staziona nella mia libreria, cercherò di recuperarlo presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di "Nowhere Girls" parlano tutti bene, credo che sarà un'ottima lettura :)

      Elimina
  11. Ciao Seli :)
    I libri di Jenny Han no li volevo proprio leggere, ma ora mi hanno incuriosito tanto, e le copertine le trovo così carine *-*
    Nowhere Girls anche è un libro che mi interessa, queto però me lo sono preso subito in e-book, appena uscito eheh, però sto diventando un'accumulatrice di e-book se non mi sbrigo a leggerli!
    Vito che non si vedono vacanze in vista, mi sa che ne approfitterò dell'estate per leggere, leggere, leggere. Speriamo!
    Se ti di passare a sbirciare le mie letture, ecco il nuovo WWW

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, a me di Jenny Han aveva deluso tantissimo la Summer Trilogy, questa invece l'ho trovata carinissima, se decidi di leggerla fammi sapere :P anche per me niente vacanze, ma con Tristan a casa il tempo è comunque poco... spero di leggere qualcosina in più rispetto al normale, almeno!

      Elimina
  12. Sono curiosa di leggere la recensione di Nowhere Girls.
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercherò di parlarvene appena possibile Cry, sono rimasta un po' indietro con le recensioni ma vedrò di smaltirle presto :)

      Elimina
  13. Maze runner....mia figlia sta impazzendo per questa serie...film e libri e sta facendo impazzire me (è innamorata persa di Newt...personaggio ed attore) tanto che mi ha fatto venir voglia di leggerla!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha Erica! Io invece ho un debole per Dylan O'Brien, l'attore che interpreta Thomas nei film :P i libri vengono spesso definiti noiosi, io invece l'ho trovato super scorrevole e appassionante, non vedo l'ora di andare avanti!

      Elimina
  14. Ciao :)
    Io ho appena finito di leggere "Fidanzati dell'inverno, Vol.1" della scrittrice francese Christelle Dabos.
    Per caso hai intenzione di leggerlo e di farne una recensione?
    Io l ho amato e mi piacerebbe avere una tua opinione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Il marito mi ha regalato "Fidanzati dell'inverno" per la festa della mamma quindi lo leggerò sicuramente, però non so quando :)

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!