venerdì 23 febbraio 2018

5 cose che - 5 libri che mi hanno insegnato qualcosa


5 LIBRI CHE MI HANNO INSEGNATO QUALCOSA



"La vita non si scrive con le parole. si scrive con le azioni. Quello che si pensa non conta.
La sola cosa importante è ciò che si fa."

Non c'erano dubbi sul fatto che questo piccolo capolavoro di Ness sarebbe stato al primo posto della mia lista, visto il tema. Forse lo sapete o forse no, ma non importa, A Monster Calls è il mio libro preferito in assoluto, non ho mai voluto scriverne una recensione perché sento il bisogno di tenere per me le emozioni fortissime che mi ha regalato, ma se c'è una cosa che ho imparato da questa storia, che ruota intorno al lutto, ai sensi di colpa e al bullismo, è l'importanza di perdonare gli altri, ma soprattutto se stessi.






"Lei ha un modo di farmi penetrare la paura nelle ossa e di farmela pulsare nella testa che è più terrificante di quanto potrò mai descrivere."

Impossibile non citare anche Thornhill, - qui la recensione - una Graphic Novel cupa e corposa che affronta delle tematiche davvero difficili, come il bullismo, la depressione, la solitudine e problematiche adolescenziali come l'abbandono. Per quanto si legga in fretta si tratta di una storia pesante e macabra, che fa aprire gli occhi su quanto ogni piccolo gesto possa portare a conseguenze terribile, ma credo voglia essere anche un grido di protesta, capace di infrangere il muro di paura e silenzio nella quale le vittime di bullismo annegano, spesso senza trovare il coraggio di chiedere aiuto e, ancora più spesso, ignorati da chi dovrebbe proteggerli e sostenerli.





"Sarò più forte della mia tristezza"

Torniamo a parlare di depressione tra gli adolescenti con questo gioiellino, uno dei pochi YA - qui la recensione - che trovo davvero validi e che mi sento sempre di consigliare, non solo ai ragazzi ma anche agli adulti. Ad un primo sguardo può sembrare che la storia d'amore tra Aysel e Roman sia il punto focale del romanzo, ma andando avanti si rivelerà essere solo il contorno di qualcosa di molto più grande. Credo che scrivere questo libro sia servito all'autrice per buttare fuori qualcosa che la tormentava, e leggerlo ha aiutato me ad affrontare sentimenti che da qualche tempo mi tenevo dentro. Non è un romanzo lunghissimo, ma mi ha insegnato l'importanza di tendere una mano a chi ne ha bisogno.







"Credevo di essere forte, ma quando tornano saprò solo gridare, un grido ancora più atroce perché muto."

Anche la testimonianza di questa autrice mi ha insegnato molto, forse perché l'ho letta in un momento difficile della mia vita. Una lacrima mi ha salvato - qui la recensione - racconta la storia vera di Angèle: dopo un malore e quattro giorni di coma il personale medico voleva staccarle la spina, dandola ormai per morta, ma l'autrice era viva e lucida, imprigionata in un corpo paralizzato. A toccarmi da vicino è stato il suo percorso di riabilitazione, che mi ha tenuto compagnia mentre nella realtà vivevo una situazione molto simile assistendo la mia mamma dopo un terribile ictus. Questa storia mi ha fatto un regalo grandissimo, mi ha permesso di capire meglio cosa stava passando mia mamma e come starle accanto.




"La felicità si può trovare anche negli attimi più tenebrosi, se solo uno si ricorda di accendere la luce."

Alleggeriamo i toni con una delle mie saghe preferite di sempre, non che la cosa vi sorprenda, immagino. Da vera Potterhead non potevo che citare questo capolavoro della Rowling, che con le avventure di Harry mi ha accompagnata dall'infanzia all'età adulta, insegnandomi il valore dell'amicizia e della famiglia. Non penso ci sia bisogno di spiegare perché questa saga mi è rimasta nel cuore e quanto io la ami, ma forse è giusto specificare che racchiude moltissimi insegnamenti, non si limita ad essere la classica serie Fantasy per ragazzi. Vengono affrontati temi difficili e delicati, ma la Rowling ci mostra cosa siamo disposti a fare per amore e, soprattutto, a cosa ci porta la mancanza di esso.




Cosa ne pensate di questi romanzi? E quali titoli avreste citato voi?

48 commenti:

  1. Sette minuti dopo la mezzanotte, bellissimo ma anche tanto triste!!!
    Di Harry Potter mi piace la tua motivazione, gli altri non li conosco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, è un libro molto malinconico ma ha cambiato il mio modo di vedere tante cose ♥ Harry Potter non può mai mancare, è una saga che ha molto da offrire :)

      Elimina
  2. Il mio cuore e altri buchi neri è da tanto nella mia TBR, Harry Potter immancabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono pochi YA che trovo davvero validi, la Warga è un'autrice che sa come affrontare in modo semplice e scorrevole dei temi tanto delicati, spero ti piaccia :)

      Elimina
  3. Purtroppo ho letto solo Harry Potter tra questi. Mea Culpa. Sono comunque molto interessanti, mi ispira soprattutto Thornhill.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thornhill è una lettura strepitosa, né romanzo né Graphic Novel, una via di mezzo davvero originale. Ho divorato 500 pagine in una giornata e lo rileggerò senz'altro.

      Elimina
  4. Non ho letto nessuno di questi libri, ma la maggior parte sono nella mia WL, quindi sono ancora più curiosa di leggerli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede, grazie di essere passata! Se ne leggi qualcuno fammi sapere che ne pensi ♥

      Elimina
  5. Il libro di Ness è uno di quelli che mi riprometto di leggere da una vita, ma per un motivo o un altro non l'ho ncora fatto :/
    Harry Potter è finito anche fra le mie scelte; se ti va di dare un'occhiata anche alle altre puoi trovare il mio post qui!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, per me A Monster Calls è stato un fulmine a ciel sereno, l'ho letto tanti anni fa quando non era ancora conosciuto e, è davvero il caso di dirlo, mi ha cambiato la vita ♥

      Elimina
  6. Ciao, ho letto solo HP; qui i miei: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2018/02/5-cose-che-19-5-letture-che-mi-hanno.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Harry Potter mette d'accordo più o meno tutti di solito, è bello vedere che pur avendo gusti diversi è una saga che ci accomuna :)

      Elimina
  7. Ho il libro di Ness pronto per essere letto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tanto ti piaccia, è una lettura per ragazzi ma ha tanto da donare ♥

      Elimina
  8. Prima o poi leggerò "Harry Potter", per adesso ho visto solo i film.
    Gli altri libri invece non li conosco, ma mi consiglieresti di iniziare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I film di Harry mi piacciono, giustamente non sono completi come i romanzi, sarebbe impossibile, ma li trovo validissimi e spero che la saga ti piaccia :D gli altri titoli che ho citato sono tutti molto tosti quindi dipende dai tuoi gusti, io consiglio sicuramente Sette minuti dopo la mezzanotte :)

      Elimina
  9. I miei cinque libri sono : "il giovane holden", "Marina", "camere separate" di Tondelli, "La strada" e "Mattatoio n.5". Quello che più di tutti mi ha devastato è sicuramente " camere separate" che dovrò rileggere perchè ho troppa poco esperienza per poterlo capire completamente e forse non ci riuscirò mai. "Sette minuti dopo la mezzanotte" è un capolavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! "La strada" sarà una delle mie prossime letture, ho grandi aspettative :) "Camere separate" lo metto subito in WL a questo punto!

      Elimina
    2. E' molto difficile parlare di "camere separate" perché, anche se in forma di romanzo, è una riflessione che Tondelli fa sulla vita parlando di argomenti come la droga, la religione, l'amore,.. Quindi è un continuo sentirsi in difetto nei confronti del libro perché proprio io manco di certe esperienze e probabilmente anche di una certa sensibilità. Secondo è uno di quei testi che deve accompagnarti per tutta la vita : ogni tanto ti fermi e lo rileggi per capire a che punto sei tu. Quella lettura io l ho vissuta proprio come un'esperienza, spero che se lo leggerai possa piacerti, un bacione :)

      Elimina
  10. Bellissimi i libri che hai citato, mi trovi d'accordo su Il mio cuore e altri buchi neri, Harry Potter e 7 minuti dopo la mezzanotte. Gli altri due purtroppo non li ho letti ma so di cosa parlano grazie alle tue recensioni ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cry! Tra quelli che non hai ancora letto ti consiglio Thornhill, ti piacerebbe :)

      Elimina
  11. BehHarry Potter é intramontabile😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono assolutamente d'accordo, Harry va bene in ogni occasione :P

      Elimina
  12. Il mio cuore e altri buchi neri mi ispira davvero molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Ho letto molti YA ma la maggior parte non mi ha detto molto. Quello della Warga è un romanzo intelligente e validissimo, se lo leggi fammi sapere cosa ne pensi :)

      Elimina
  13. Una lacrima mi ha salvato mi inspira 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina! Non è un titolo molto conosciuto, io l'ho scovato per caso all'usato e ne sono felicissima, se ti capita tra le mani dagli una chance :)

      Elimina
  14. Harry Potter in effetti sarebbe stata anche una mia scelta se avessi avuto più possibilità

    RispondiElimina
  15. Una lacrima mi ha salvato sembra davvero bello!

    Se ti va, qui ci sono le nostre risposte <3
    Kia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una testimonianza molto toccante, non eccessivamente drammatica nel modo in cui è scritta ma davvero utile, ho fatto tesoro di ciò che l'autrice ha raccontato, penso sia un testo validissimo soprattutto per chi ha vissuto una situazione simile da vicino, ma è ottima in qualsiasi caso :)

      Elimina
  16. Ciao Seli io arrivo un pò in ritardo con Harry Potter. Purtroppo i libri sono stati pubblicati che ero già adolescente e non ho avuto il piacere di crescere con Harry e i suoi amici. Però lo sto recuperando in questi mesi, grazie anche ai film che stanno trasmettendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è mai troppo tardi per farsi conquistare dalla magia di Hogwarts ♥

      Elimina
  17. Ciaooooo :) arrivo da Instagram di corsa perché ho visto il titolo di un libro che mi interessa. "Il mio cuore e altri buchi neri" l'ho comprato dopo aver visto che lo elogiavi ma ancora non l'ho letto quindi ti farò sapere. Degli altri mi chiama "Sette minuti dopo la mezzanotte" che vedo per la seconda volta e credo metterò in lista per dargli un'occhiata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Monster Calls non manca mai nei miei post, anche se non me la sono mai sentita di recensirlo ♥ il libro della Warga contiene delle riflessioni che credo apprezzerai anche tu, spero ti piaccia :)

      Elimina
  18. Beh, HP è un infinito spunto di riflessioni, a ogni lettura mostra qualcosa di nuovo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono assolutamente d'accordo, non smette mai di insegnarmi qualcosa *O*

      Elimina
  19. A parte Harry Potter, tra gli altri ho letto solamente Il mio cuore e altri buchi neri. Di Sette minuti dopo la mezzanotte ne ho sentito parlare benissimo, ma non sono ancora riuscita a recuperarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sette minuti spero tanto possa piacerti, so che non tutti lo hanno apprezzato, ma per me è stata una lettura devastante, ma ha insegnato moltissimo ♥

      Elimina
  20. Ciao Seli!! Sette minuti dopo la mezzanotte è nella lista dei libri che vorrei leggere da un bel po' di tempo, mi piacerebbe moltissimo leggerlo ma, visto il tema delicato, aspetto il momento giusto per farlo. Anche Una lacrima mi ha salvato sembra un romanzo forte ed è davvero emozionante quello che hai scritto, quando i libri diventano davvero compagni di vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia! Sette minuti secondo me è un piccolo gioiellino ♥ Una lacrima mi ha salvato è scritto in maniera semplice e sincera, non è un testo che mira a strappare lacrime facili, ma io l'ho trovato davvero commovente, sicuramente è merito anche del momento che stavo vivendo, ma a priori è una testimonianza validissima :)

      Elimina
  21. Tutti ottimi consigli! Conosco solo Harry Potter ma adesso mi informo anche sugli altri ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che qualcuno di questi titoli possa incuriosirti :) ♥

      Elimina
  22. Harry Potter l'ho messo anche io, sono cresciuta con lui <3 Gli altri ammetto di non conoscerli!

    RispondiElimina
  23. Meraviglioso Ness...non vedo l'ora di leggere qualcos'altro di suo in italiano! Gli altri non li conosco, sei sempre una super fonte d'ispirazione <3

    RispondiElimina
  24. Ciao =), sette minuti dopo la mezzanotte sarà mio, prima o poi XD, mentre il mio cuore e altri buchi neri, invece l'ho letto e mi è piaciuto molto e poi Harry Potter è immancabile =)!

    RispondiElimina
  25. I tuoi consigli di lettura sono interessantissimi, tutti da recuperare per me😂

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!