domenica 8 aprile 2012

Wish List #32


Bentornati nell'Antro di Ombre angeliche. Come ogni domenica vi presento brevemente i libri più interessanti aggiunti alla mia Lista dei Desideri questa settimana, sperando di farvi scoprire qualche titolo interessante ^^

I custodi del destino, Maria Teresa Steri

Alessandra è una consulente d'arte di successo. La sua vita sta procedendo nel migliore dei modi quando inizia a fare strani sogni e ad essere ossessionata da visioni così reali da sembrare ricordi. Decisa a scoprire la verità, Alessandra si mette in contatto con Alba, un'anziana signora romana, che le assicura di poter far luce sulla natura di questi eventi. Ma quando Alessandra arriva a Roma per incontrarla scopre che la donna è morta in circostanze oscure e ha lasciato tutti i suoi beni ad una misteriosa Associazione Culturale le cui attività vanno ben oltre l'umana comprensione.



Il giardino dei raggi di luna, di Sarah Addison Allen

Arrivata nella casa del nonno, l'intraprendente Emily si accorge ben presto che gli abitanti di Mullaby si guardano bene dall'aiutarla. Anzi, i vecchi conoscenti della madre sembrano volerla evitare, come se il suo nome fosse avvolto da un maleficio. E mentre Mullaby finge una vita tranquilla, Emily realizza che i misteri e le stranezze sono all'ordine del giorno - stanze dove la carta da parati cambia a seconda dell'umore di chi la guarda, un uomo gigante "così alto da riuscire a vedere ciò che accadrà domani", strani fasci di luce che spazzano i cortili a mezzanotte. E una bizzarra vicina, Julia, con le braccia piene di cicatrici, che sforna in continuazione biscotti davanti alla finestra spalancata. Come mai nessuno vuole rammentare gli anni della giovinezza della madre di Emily? E cos'è quella storia d'amore, di cui si parla a mezza voce, che ha spezzato il cuore e la vita di un giovane del paese? La verità non è quella che Emily si aspettava. Perché in quel paese di curiose stramberie, dove il tempo scorre più lentamente che in ogni altro luogo, la fortuna sorride a chi sa assaporare il lato magico della vita.

Bioshock-Raptur, di Shirley John

"Sono Andrew Ryan e voglio farvi una domanda: l'uomo è padrone del sudore della sua fronte? No, risponde l'uomo a Washington: appartiene ai poveri. No, ribatte l'uomo al Vaticano: appartiene a Dio. No, dice quello a Mosca: appartiene a tutti. Io ho rifiutato tutte quelle risposte e ne ho scelta una diversa. Ho scelto l'impossibile. Ho scelto... Rapture: una città dove l'artista non deve temere la censura, dove lo scienziato non è limitato dalla moralità, dove il grandioso non è limitato dal piccolo. Con il sudore della tua fronte, Rapture può diventare anche la tua città." Ambientato nell'universo di Bioshock 1 e 2 prende vita il primo romanzo della saga.

4 commenti:

  1. Ho messo gli occhi anch'io sul romanzo di Sarah Addison Allen, dopo aver letto "Giorni di zucchero, fragole e neve" mi sono innamorata del suo stile di scrittura ^^

    Mi incuriosisce il tuo primo titolo, "I custodi del destino" di Maria Teresa Steri...credo che lo aggiungerò alla mia wishlist ^^

    RispondiElimina
  2. sembrano uno più interessante dell'altro... ne approfitto per augurarti buona pasqua!

    RispondiElimina
  3. Il giardino dei raggi di luna *____*

    RispondiElimina
  4. Io sono proprio curioso di Bioshock :D

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!