lunedì 20 febbraio 2017

Cover Shift #2 - 2017


Buon lunedì Lettori! Come vedete ho mantenuto la promessa e sto cercando di proporvi più spesso questa rubrica dedicata alle copertine, so che vi piace e io mi diverto un sacco ad andare a caccia di belle cover, quindi mi raccomando, fatemi sapere nei commenti quale preferite tra l'originale e quella italiana! Io vi lascio e torno a malincuore a pulire casa... che divertimento, eh?

Cerco sempre di non proporvi cover di romanzi appena usciti visto che, in genere, circolano moltissimo sia sui blog che sui social... ma questa mi è piaciuta davvero troppo per non utilizzarla! E per una volta posso dire che senza ombra di dubbio preferisco la copertina italiana scelta da Newton Compton! Mi piacciono moltissimo i colori pastello e la vista di Parigi, mi da l'idea di essere un romanzo ricco di sogni e dolcezza... insomma, nella sua semplicità è riuscita a conquistarmi! Ciò non toglie che anche quella originale sia davvero simpatica e allegra, anche se sono riusciti a mettere in una sola copertina tre colori che non sopporto. È una copertina che mi ricorda l'estate, forse un po' per l'effetto tovaglia di picnic, però non la trovo affatto brutta, anzi!


Ecco un'autrice amatissima, che io stessa apprezzo molto: J. L. Armentrout! Lo scorso anno è uscito questo suo romanzo, che non ho ancora avuto modo di leggere, ma questa volta la mia copertina preferita è indubbiamente quella originale, la adoro! Mi ricorda le cover della serie Firebird, di Claudia Gray, starei a guardarla per ore! Non che quella italiana faccia schifo, anzi, ma non regge assolutamente il confronto. In più direi che di primi piani di giovani fanciulle siamo ormai pieni, e non mi convince il fatto che sia molto opaca... l'avrei preferita con colori brillanti e più definiti.



E voi cosa ne pensate, preferite le cover originali o le nostre?
Avete letto questi due libri?

16 commenti:

  1. Come te. Della prima preferisco di gran lunga quella italiana,è davvero deliziosa. Della seconda preferisco l'originale più colorata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo d'accordo allora, che bello! :D

      Elimina
  2. E niente, concordo con te su entrambi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva! Di solito mi piacciono le cover che gli altri trovano brutte xD

      Elimina
  3. D'accordissimo! :D La prima italiana è adorabile! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È dolcissima vero? Mi piacerebbe un sacco leggerlo *O*

      Elimina
  4. Concordo con te!
    Quella italiana della Armentrout è carina, ma assolutamente nulla a confronto dell'originale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la cover originale si sono davvero superati, è bellissima! ♥

      Elimina
  5. La prima italiana e la seconda straniera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo d'accordo allora, che bello! :D

      Elimina
  6. A me piace la prima del primo libro e la seconda del secondo libro, insomma le più colorate :)
    Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa volta ho puntato anche io a quelle più vivaci... sono proprio belle ♥

      Elimina
  7. Ciao, sono nuova del tuo blog e ho iniziato a seguirlo!
    Anche io la penso come te, anche se quella della Armentrout versione Italiana non è male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Annalisa, grazie di aver commentato! Spero di rileggerti presto :)

      Elimina
  8. Ciao
    mi piace molto la prima cover italiana mentre nel secondo libro preferisco quella originale. Bella grafica e bei colori.

    RispondiElimina
  9. In pieno accordo con te su entrambe le copertine!
    Buon weekend!
    xoxo Connor

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!