giovedì 23 aprile 2015

Weekly Life #6 - 2015

Per partecipare alla rubrica basta elencare le tre cose migliori e peggiori della settimana o,
come nel mio caso, delle ultime 2 settimane.
1) Questa settimana sono felice, prima di tutto, perché sono entrata in uno dei miei periodi di evoluzione e rivoluzione. Sento il bisogno di lasciarmi alle spalle tutto il brutto e di godere delle piccole cose, rivaluto amicizie, progetti e penso al futuro. Merito della primavera forse? Non lo so, ma sono momenti preziosi.. per fortuna so ascoltare me stessa e so quando è il momento di dedicarmi o allontanarmi da persone e situazioni.

2) Con l'arrivo del bel tempo tornano a farci compagnia anche molti eventi e mostre.. il mese scorso sono stata al Japan Matsuri, mentre questo weekend andremo al Tisana, una fiera dedicata al benessere, ai prodotti Bio e all'omeopatia a cui vado fin da quando sono bambina. Quest'anno in particolare mi interessa la conferenza che terrà una dottoressa in merito ai vaccini. Il prossimo mese invece ci sarà La spada nella rocca, il festival medievale con bancarelle e spettacoli!

3) Questo è un buon periodo per le letture, anche se qualche delusione c'è sempre, mi sembra di essere più "aperta" anche verso i libri che mi sono piaciuti poco. E voglio assolutamente dedicarmi di più alle letture personali e al diavolo la Reading Challenge di quest'anno e le novità delle CE.. ho bisogno di dare la precedenza a romanzi che smanio di leggere da tanto, anche se mi porteranno via più tempo rispetto alle letture omaggio delle Case Editrici.

1) So che in un modo o nell'altro finisco sempre per lamentarmi del clima, non posso farci niente! Non vedevo l'ora che l'inverno se ne andasse per godermi un po' di sole e le passeggiate, anche se non sono un'amante dell'estate iniziavo a deprimermi viste le giornate cupe, ma adesso che il caldo è arrivato mi rendo conto di non essere psicologicamente pronta. Ma una via di mezzo no, eh?

2) Ormai è arrivata l'ora di dirlo: la mia miciona Bell, quella che ho lasciato a casa di mia madre quando mi sono trasferita, è sparita. Ho aspettato un po', e sotto sotto spero ancora che torni, ma ormai sono passate più di tre settimane e ancora nessuna traccia.. è sparita prima di Pasqua e avrebbe partorito di lì a pochi giorni.. chissà dov'è la mia gattona. Dopo 15 anni insieme l'idea di non sapere che fine abbia fatto mi fa stare proprio male.

3) In questi giorni sto dormendo malissimo, oltre a fare sogni completamente assurdi mi sveglio dolorante e con la testa pesante. Sarà che dormo poco, ma d'altronde sono sempre stata nottambula, quindi non vedo perché dovrei risentirne solo adesso. Be', magari sto invecchiando. O è la primavera. O mi sto lentamente trasformando in uno zombie (mica tanto lentamente)..

♥   ♥   ♥   ♥   ♥

Adesso tocca a voi dirmi quali sono state le cose migliori e peggiori della vostra settimana.. sono davvero curiosa!

9 commenti:

  1. Le migliori:

    1 Qualcosa sta cambiando, ci sono grandi novità in arrivo e se tutto andrà bene la fine dell'anno porterà qualcosa di veramente unico e meraviglioso nella mia vita e in quella dei miei familiari

    2 Con l'arrivo del bel tempo passiamo molto tempo al parco con il nostro bimbo, sentirlo ridere e vederlo giocare felice con altri bimbi mi regala una gioia immensa.

    3 Ho letto molto in questi ultimi giorni e sono anche riuscita a dedicarmi un po' di più al blog. Per ora i libri letti mi son piaciuti molto, so che ci saranno letture più deludenti, ma l'avere di nuovo abbastanza tempo per la lettura mi mette di ottimo umore

    Le peggiori:

    1 L'arrivo del caldo mi ricorda il mare e mi fa venire nostalgie delle giornate passate in spiaggia sotto il sole, a giocare in acqua con gli amici e vorrei poter andare al mare con il mio cucciolo, nuotare con lui, ma qui il mare è una ghiacciaia a cielo aperto e probabilmente quest'anno sarà impossibile scendere in Italia

    2 La data dell'operazione del mio cucciolo si avvicina e questo mi rende nervosa, inquieta e ansiosa... Il pensiero che a due anni e mezzo gli faranno anestesia totale mi rende paranoica e mi fa avere attacchi di panico a volte ingestibili

    3 Nonostante la bella notizia ricevuta so che questo cambiamento porterà per le prossime settimane parecchia agitazione e la notte dormo male e poco...

    Ps mi spiace tanto per la tua gatta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rory! Guarda, posso solo immaginare :( terrò le dita incrociate, vedrai che andrà tutto bene ♥ per fortuna è una piccola operazione. Io comunque vado in paranoia totale per i vaccini, quindi capisco il tipo di ansia che provi, la sensazione di essere impotenti è terribile :( fammi sapere come va, mi raccomando!
      Sono felice per i tuoi tre punti migliori della settimana, sono tutte cose davvero positive!

      Elimina
  2. Accidenti, mi dispiace per la gatta.. Spero torni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ile, non smetto di sperarci ♥

      Elimina
  3. Mi dispiace per la tua gatta ... spero che la ritroverai :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca! Lo spero tanto anche io ♥

      Elimina
  4. I tuoi tre punti migliori sono tutti molto belli. Ammetto, che mi piacerebbe vedere questa Spada nella roccia una volta o l'altra. Ne hai parlato anche l'anno scorso, se non erro, e mi hai incuriosita. Mi spiace tantissimo per la tua gattona. Dai, incrocio le dita.

    RispondiElimina
  5. Ciao Seli, l'importante è che ti lasci tutto alle spalle e cerchi di pensare positivo, per le letture ti capisco qualche volta capita anche a me non mi piace avere delle costrizioni ecc mi piace essere libera è leggere come e quando voglio. Spero che ritroverai la tua gatto :(

    RispondiElimina
  6. mi spiace moltissimo per la tua miciona, ti auguro con tutto il cuore che torni presto

    le mie tre cose belle della settimana
    -la festa di compleanno con i miei fratelloni e la mia famiglia
    -aver ricominciato a scrivere dopo un'eternità
    -essere riuscita finalmente ad acquistare la copia di Suzie Moore =)
    le tre cose negative:
    -allergie di tutti i tipi, che dopo un bel paio di anni che sembravano essere diminuite, sono invece tornate alla carica
    -anch'io come te sono nottambula e in questi giorni non so perchè anch'io continuo a svegliarmi con la testa pesante e stanca come se non avessi dormito affatto
    -il lavoro, seppur mi dia moltissime soddisfazzioni è sempre di più e sempre più pesante

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!