lunedì 1 settembre 2014

Un'estate di letture nell'Antro Oscuro

Oggi diamo ufficialmente il benvenuto a Settembre! So che l'estate, sul calendario, non è ancora finita, ma le scuole rincominciano (qui da me si inizia oggi), le vacanze giungono al termine e immagino che ci sia chi si butta sui compiti in arretrato.. ho quindi deciso di fare un riassuntino delle mie letture di Giugno, Luglio e Agosto! Ho cercato di dividerle approssimativamente per serie o generi.. accontentiamoci :P


EVERNIGHT SAGA
Di questa lettura sono abbastanza soddisfatta, non tanto per la bellezza dei libri che, anzi, mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca, ma perché attendeva da anni sul mio comodino di essere conclusa, e finalmente posso rimetterla sullo scaffale e salutarla. I due volumi centrali mi hanno delusa non poco, ma il primo e il quarto volume mi sono piaciuti abbastanza. Vi ho recensito Evernight settimana scorsa, e domani posterò il mio parere su Stargazer.


MANGA
Quest'estate sono riuscita a dedicarmi un po' ai manga, e ne sono felice! Dopo la lunga serie di Bokura Ga Ita, che ho divorato a maggio, mi sono buttata sul nuovo lavoro di Yuuki Obata, ovvero Forget Me Not, un manga malinconico che l'autrice ha voluto dedicare alla madre, morta di cancro, da cui ha preso ispirazione per la storia di Umeno e Yusei. La trama come al solito mi ha conquistata, e i disegni.. che meraviglia! Non vedo l'ora che esca il secondo volume!
Ho finito pochi giorni fa anche la miniserie composta da due volumi scritta da Ao Mimori, autrice di un manga molto famoso, che però non ho mai letto (B.O.D.Y) posterò prossimamente la recensione di She is mine, che mi è piaciuto abbastanza.


LIBRI PER RAGAZZI
Inutile dirlo, adoro i romanzi per ragazzi! Quest'estate ho variato molto genere e ne sono davvero contenta perché ho scoperto alcuni piccoli gioielli che mi hanno emozionata tantissimo. Più profondo del blu è stato il primo libro dell'anno ad aggiudicarsi 5 stelle, una storia di forza e di coraggio, che invita anche i lettori più giovani a riflettere e ad affrontare a testa alta la vita.
Anche Il Libro dei Destini, primo volume della trilogia di Ever After High, mi ha rubato un pezzetto di cuore: magia, favole e un Destino da cambiare.. è stata una lettura divertente, popolata da principesse, streghe, draghi, una scuola incantevole dove ogni personaggio imparerà ad interpretare al meglio il proprio ruolo nella fiaba che gli appartiene.. forse. O forse no.
L'arte ingannevole del gufo mi ha sorpresa in modo positivo. Ne avevo lette di cotte e di crude su questo breve romanzo, e invece a me non è dispiaciuto.. lo stile dell'autrice è molto semplice e la trama in alcuni punti manca di credibilità, ma ho apprezzato molto l'ambientazione boschiva e il rapporto con gli animali e con la natura che caratterizza la giovane protagonista.
Con La leggenda di Robin sapevo di andare sul sicuro: mi piace tantissimo lo stile e la fantasia della Kedros, e anche questa nuova saga non mi ha per niente delusa. Combattimenti, assedi, castelli, briganti e cavalieri.. un Fantasy tutto per ragazzi, che mischia alla perfezione avventura, pericoli e amicizia.


THE SUMMER TRILOGY
Ahi ahi, preparate i popcorn! No, scherzo, il mio parere l'ho già dato con le singole recensioni dei tre volumi, e penso di aver detto tutto ciò che c'era da dire. La tanto acclamata storia d'amore dell'anno si è rivelata, per me, una banalissima storiella tra ragazzini, degna al massimo delle collane Fanucci che pubblicano libri come TVUKDB e compagnia. Letture del genere non mi dispiacciono, qualche volta, ma non si può spacciare un lavoro del genere per lo Young Adult dell'estate.. no no e no!


URBAN FANTASY
Eccoci all'ultima categoria della mia classifica, che ovviamente non poteva non comprendere qualche Urban Fantasy. Quando il Diavolo mi ha preso per mano è un romanzo che ancora non riesco ad inquadrare del tutto. La trama poteva essere sfruttata meglio, molto meglio, e la sensazione che mi ha lasciato è un misto di inquietudine e curiosità, ma non sono ancora convinta. Spero di chiarirmi le idee con il secondo volume.
My Dream is You è il primo libro scritto da Serena Tristini, a cui sono affezionata in particolar modo per la copertina. Non è un Urban Fantasy, ma la storia di Aurora e Rob contiene un po' di passione e qualche parolaccia, non mi andava quindi di inserirlo nella categoria per ragazzi. L'ho trovata una lettura molto dolce, a tratti divertente, seppur imperfetta. Trasmette senza filtri la passione dell'autrice verso il bell'attore che interpreta Edward Cullen, e ho apprezzato l'autenticità con cui le emozioni arrivano dritte dal lettore.
Se fosse per sempre stazionava sul mio comodino da due anni, quindi le mie aspettative erano piuttosto alte.. mi è piaciuto, ma ne sono rimasta un po' delusa. La storia di Amelia e Josh è romantica e triste, si legge davvero in poco tempo e in generale mi è piaciuta, anche se non racconta nulla di nuovo.. è il tipico Urban Fantasy, carino e piacevole, ma che non lascia molto a lettura conclusa. Mi aspettavo qualcosina in più!
Concludiamo con Devilish, il secondo e ultimo volume delle avventure di Vichi e Guglielmo, che attendevo da troppo tempo! Questo secondo volume ha portato solo miglioramenti alla storia già bellissima ambientata a Viterbo, ha arricchito la trama di azione, mistero, battaglie e sentimento, tutto quello che in Angel un po' mancava, insomma. Non posso dire di averlo amato come il primo volume, ma è stata comunque una lettura speciale!

Eccoci alla fine della classifica! Queste sono state le mie letture degli ultimi tre mesi.. non sono una valanga, ma va bene così, ho preferito leggere con più calma e godermi quel poco di bel tempo che c'è stato andando a spasso con Tristan. Adesso tocca a voi, quali sono state le vostre letture estive? Delle mie cosa ne pensate?

16 commenti:

  1. Tutte letture interessanti, non c'è che dire! Io quest'estate non ho letto moltissimo, tra la maturità e due settimane di vacanza via da casa, ho avuto meno tempo per leggere del solito, ma sono comunque soddisfatta. Tra l'altro, mi sono dedicata quasi completamente a Shadowhunters, ed è la prima volta che leggo libri di una stessa serie senza quasi interruzioni tra un libro e l'altro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La maturità direi che è una scusa più che valida per non leggere :P
      Anche io leggo raramente tutta una saga di fila.. di Shadow cosa ne pensi? ^^

      Elimina
    2. Finora è una delle mie saghe preferite, spero che gli ultimi due volumi che mi mancano non deludano. Oggi ho iniziato a leggere l'Angelo, e curiosando su aNobii ho letto una recensione supernegativa, da una stellina... speriamo bene, mi dispiacerebbe molto rimanere delusa dopo tutte le aspettative che ho...

      Elimina
    3. La Clare è troppo WOOOW per deludere i lettori, credo :P l'unico problema è che più porta avanti tutte queste saghe sugli Shadowhunters più rischia di far diventare ripetitive le storie.. va bene cambiare epoche, ma il succo è quello.. brava com'è mi sarebbe piaciuto se avesse concluso la prima saga e poi avesse scritto altro anziché fossilizzarsi..

      Elimina
  2. Alcune di queste letture sembrano interessanti.. Non vedo l'ora di acquistarne qualcuno..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se per caso decidi di prendere qualcosa fammi sapere :)

      Elimina
  3. Ciao Seli belle le tue letture,
    ho Evernight e Stargazer in libreria ma ancora non ho avuto lo slancio a leggerlo sarà che da amante del genere ne ho letti di libri sui vampiri quindi non vorrei che fosse sempre la stessa cosa. La summer trilogy mi è piaciuto solo il primo gli altri erano scontatissimi, se fosse per sempre mi ispira. Le mie letture sono state rivolte ad autori emergenti ma ho letto anche due libri da 4 stelle che mi hanno colpito molto e sono Inferno di Francesco Gungui e vita di Tara di Graham Joyce che ti consiglio :))

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sui vampiri ho letto tanto anche io, e devo dire che Evernight a modo suo è originale :)
      Vita di Tara lo voglio assolutamente!

      Elimina
  4. Io comincio l'uni il 15. Non ho per niente voglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino Ile! Forza e coraggio U.U

      Elimina
  5. La scuola la cominciò il 15 e da una parte ho voglia di iniziare dopo tre mesi di vacanza ma dall'altra il riposo non mi dispiace affatto..quindi diciamo che non mi lamentò e non impazzisco di gioia^^ delle letture che hai citato ho letto solo Ever After high il libro dei destini:)spero che usciranno presto i seguiti ma ne dubito..mi interessano tutte tranne Quando il diavolo mi ha preso per mano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io da quando ho smesso di studiare e lavorare sto più che bene a casa.. ahaha sì lo so, sembrerò pigra U.U
      Speriamo davvero che escano presto i seguiti!

      Elimina
  6. waw quante letture..*___________*....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono tante quante avrei voluto, ma va bene così! ^^

      Elimina
  7. Quante letture!!
    Io durante questa estate ho letto solo libri per la scuola (erano 12) e uno devo ancora finirlo, ma mi sono piaciuti tutti (ovviamente chi più chi meno) :)
    Fortuna che da me la scuola inizia il 15, così ho tempo di finire l'ultimo libro ;)

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!