martedì 19 marzo 2019

Novità in Libreria - Marzo 2019

Buon martedì Lettori, come state? Non so da voi, ma qui da me oggi è festa quindi oltre ad essere tutto chiuso ci sono a casa anche Tristan e il marito. Non abbiamo grandi programmi, tranne forse una capatina al cinema nel pomeriggio. Voglio quindi approfittare di questo momento tranquillo per mostrarvi alcune delle uscite più interessanti di questo mese, anche se con un po' di ritardo.


Vi ricordo che cliccando sui rispettivi titoli - non sulle cover! - verrete magicamente teletrasportati ai siti delle CE per poterne leggere trama, dati e tutto il resto.

Impossibile non citare La corte di rose e spine, della Maas, che da tempo immemore fa parlare i lettori e che finalmente Mondadori ha deciso di tradurre. In tutta onestà mi piacerebbe leggerlo prima o poi, ma non è una di quelle serie che mi chiama più di tanto. Voi l'avete letta? Sempre oggi esce anche Io, dopo di lei, romanzo d'esordio di Katherine Dion, definito maturo ed elegante. La trama esce un po' dalla mia comfort zone, ma penso lo metterò comunque in wish list. Lo stesso vale per Il castello invisibile, di Mizuki Tsujimura, romanzo per ragazzi in cui il realismo magico incontra temi attuali come il bullismo. Sembra davvero originale! Concludiamo con Le sette morti di Evelyn Hardcastle, di Stuart Turton, bestseller tradotto per noi da Neri Pozza. Questo mi ispira tantissimo, non sono riuscita a capire in quale genere rientri di preciso, ma se si tratta di risolvere un omicidio mi diverto sempre, quindi spero di leggerlo al più presto. A voi interessa?




Direi di spostarci su generi più leggeri con La scorpacciata, di Annalisa Strada, autrice che apprezzo e ammiro sempre. La trama di questo suo nuovo libro per ragazzi sembra davvero divertentissima e gira intorno ai dolci, non potevo non inserirlo subito in wish list! Uscirà invece in aprile - sì, ve lo mostro con un po' di anticipo - Le ragazze non possono entrare, della Lockhart, uno YA dalla trama interessante che, se ho capito bene, dovrebbe affrontare problemi adolescenziali e temi importanti. Non poteva mancare qualcosa di più frizzante e primaverile, quindi eccovi in uscita Un regalo per Miss Violet, di Susan Gloss. Se amate i negozi vintage e vi affascinano le storie piene di ricordi fa proprio al caso vostro. Vi mostro infine Le ragazze della Villa delle Stoffe, secondo volume della trilogia Romance storica di Anne Jacobs.
Cosa ne pensate di questi titoli, ne prenderete qualcuno? Vi incuriosiscono?

6 commenti:

  1. Le sette morti di Evelyn Hardcastle è sicuramente il libro che attendo con più ansia questo mese! Anche quello della Maas probabilmente finirà nella mia libreria; ne ho sentito parlare così tanto che la curiosità ha avuto la meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che ACOTAR a me ispira ma fino a un certo punto, sarà che quando si parla troppo di un libro mi passa la voglia di leggerlo subito. Penso aspetterò un po' per recuperarlo :P

      Elimina
  2. Io prenderò sicuramente Le sette morti di Evelyn Hardcastle che mi incuriosisce tantissimo. Poi anche Il castello invisibile mi ispira, sembra molto particolare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Il castello invisibile" sembra davvero carino, l'ho messo in WL anche io :D

      Elimina
  3. Ma che meravigliose uscite!
    Io attendo di potermi comprare La corte di rose e spine che aspetto da un sacco di tempo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cry! Io aspetterò un po' per recuperarlo perché odio leggere i libri quando ne parlano tutti, però è già in WL :)

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!