lunedì 30 luglio 2018

Novità in Libreria - Luglio 2018

Buongiorno Lettori e buon lunedì! Mi sono resa conto che la scorsa settimana sono sparita dal blog senza spiegazioni solo quando alcuni di voi hanno iniziato a chiedermi se l'Antro fosse in pausa estiva. La risposta come potete immaginare è no, sono stata messa KO dal caldo e non avendo niente di interessante da raccontarvi ho proprio evitato di accendere il pc. Questa settimana però dovrebbe andare meglio - per quel che riguarda i post, non per l'afa purtroppo - e infatti, anche se all'ultimo, volevo segnalarvi alcuni titoli interessanti che sono usciti in libreria questo mese. Li conoscete?


Iniziamo con La stanza 13, di Robert Swindless, un giallo per ragazzi che è da poco stato ristampato da Mondadori nella collana Oscar Junior. Io non l'ho ancora letto ma ne possiedo una vecchissima copia degli anni '90 che avevo scovato all'usato. Per Newton esce invece Gli strani delitti di Steep House, di M.R.C Kasasian, il quinto volume della serie investigativa Le indagini dei detective di Gower St. Ne so pochissimo ma sembra molto interessante! Dall'autrice di Passengers arriva, sempre grazie a Sperling, Darkest Minds, primo volume di una serie distopica da cui è stato tratto un film che uscirà in agosto. Sono davvero curiosissima, la trama sembra molto avvincente. Per gli amanti della Troisi è disponibile una nuova edizione delle Cronache del Mondo Emerso. Si tratta della saga completa, quindi se volete recuperarla è la volta buona!



Se invece siete in cerca di una lettura romantica e ironica potete buttarvi su La casa dei sogni, di Trisha Ashley, che torna a pubblicare per Newton. Ammetto di non essermi segnata la data di uscita di Se mi guardo da fuori, di Teresa Righetti, quindi può darsi che uscirà tra agosto e settembre, ma ormai lo avevo salvato e pazienza. Si tratta del romanzo d'esordio di una giovane autrice e dalla trama promette davvero bene. Se amate i thriller buone notizie, Rizzoli ha appena pubblicato Sharp Objects, di Gillian Flynn, autrice di Gone Girl - L'amore bugiardo. Da questo romanzo è tratta una miniserie con la bella Amy Adams che in Italia andrà in onda a partire da settembre. Conludiamo con Nella gabbia, di Ellison Cooper, un thriller dalla trama avvincente in uscita per Mondadori, avete visto che bella cover? Io penso proprio che gli darò una possibilità!


Fatemi sapere se tra questi c'è
qualche titolo che vi interessa!

6 commenti:

  1. Darkest Minds mi ispira, ma non so se riuscirò a leggerlo prima di vedere il film :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il trailer del film tra l'altro sembra molto avvincente! :D

      Elimina
  2. Sharp Object l'ho letto qualche anno fa con il titolo italiano (Sulla Pelle) ed è un thriller psicologico davvero bene scritto, più bello secondo me di L'amore bugiardo (che comunque mi era piaciuto) perché più verosimile. L'ultimo volume dei delitti di Mangle Street lo prenderò di sicuro perché ho già tutti gli altri e ho intenzione di iniziare a leggerli proprio questo mese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io della Flynn non ho ancora letto nulla ma prima o poi rimedierò sicuramente, anche perché Sharp Objects mi incuriosisce parecchio :) la serie di Newton fammi sapere com'è allora, sono indecisa se darle una chance!

      Elimina
  3. Ottima l'idea che hanno avuto di fare il librone con tutta la trilogia del Mondo emerso, la cover è carinissima anche se rispetto alle originali dei volumi separati è un po' scadente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece quasi quasi preferisco queste cover, sono sul genere del Trono di Spade e Narnia :)

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!