mercoledì 18 aprile 2018

Segnalazione romanzi Eliana Ciccopiedi

Buongiorno Lettori e buon mercoledì! Prima di lasciarvi al post vi ricordo che ieri ho finalmente pubblicato la recensione della trilogia Oltre i Confini, di Noemi Gastaldi, nel caso foste curiosi di sapere cosa ne penso. Oggi però vorrei dedicare un po' di tempo a un'altra autrice, ovvero Eliana Ciccopiedi, e alla sua duologia di cui a breve leggerò il primo volume. Ci tenevo a segnalarvi questi due romanzi perché trovo che siano davvero interessanti e ne adoro le copertine!







Titolo: E se... oltre la maschera, tu
Autore: Eliana Ciccopiedi
Prezzo: 13,00€ (2,99€ ebook)
Pagine: 299
Pubblicazione: 2018
Editore: Self - publishing


Trama: E se la felicità non fosse solo un’intima convinzione? Leonardo non ha altri sogni da realizzare; quando irrompe sulla scena incanta il pubblico, raccoglie applausi e consensi. Elena dalla sua poltrona osserva la vita inconsapevole, incapace di assaporarla veramente. Le incrollabili certezze di Elena, la tranquilla e anonima quotidianità in cui ha circoscritto la sua esistenza. L’intensità con cui Leonardo affronta la vita, sempre oltre, per nascondere la sottile malinconia che lo segna. Due mondi lontani, opposti. Un ritardo clamoroso e un treno perso condurranno Elena e Leonardo a condividere lo stesso istante di vita. E se non avessero fatto altro che cercarsi? E se la vita si riducesse tutta a quell’unico istante? Basta così poco a trasformare un potrebbe essere in un E se…






Titolo: Fingiamo che sia per sempre
Autore: Eliana Ciccopiedi
Prezzo: 15,00€ (ebook 0,99€)
Pagine: 389
Pubblicazione: 2018
Editore: Self - publishing


Trama: «Che casino, eh? Elena ed Emma. Leonardo e Luca. Elena e Leonardo. Luca ed Emma.»
«Non ci capisco più niente. Come si distingue tra finzione e realtà?»
«Non impersonare se stessi sarebbe un’idea.»

Romanzi, palchi, camere da presa. Il seguito di E se… è un arazzo tessuto tra realtà e finzione, un velo che confonde. Maschere indossate e altre che si sgretolano, timori nascosti dietro sorrisi tirati, fragilità che non sopportano l’abisso e fremono per parlare, urlare, cercano la mano di chi vuole vedere. Le vicende di Emma e Luca, Elena e Leonardo si intrecciano ed esasperano chi cerca la verità. E se la verità non esistesse, e se fingessimo soltanto che sia per sempre?



Cosa ne pensate di questa duologia? Secondo me promette davvero bene, e la versione ebook del secondo volume è attualmente in offerta a 0,99€, occasione da non perdere! Non mi resta che lasciarvi i link dove poterli acquistare, nel caso vi interessassero, e vi invito a tenere d'occhio il blog per non perdervi il mio parere sul primo volume dedicato a Leonardo ed Elena, che non vedo l'ora di iniziare! Fatemi sapere che conoscevate già questi titoli e se pensate di leggerli!

E se... oltre la maschera, tu


Fingiamo che sia per sempre



6 commenti:

  1. La copertina del primo volume è spettacolare, però non so se sia la lettura che fa per me! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trama sembra interessante, appena lo leggo ti faccio sapere :)

      Elimina
  2. Ciao, nuova follower; complimenti per blog e post; qui l'ultimo appena pubblicato da me: https://freetimesonia.blogspot.it
    Se ti va ti aspetto da me come lettore/lettrice fisso/a (trovi il blog anche su facebook e instagram come: FreeTime e Sonia Dado )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia, grazie di essere passata! :)

      Elimina
  3. Sii consapevole che tu sei l'artefice maggiore dell'aumento della mia WL ahah
    Questi libri devo assolutamente prenderli, considerando l'offertona!

    Ho appena aperto il mio nuovo angolino, se ti va passa a trovarmi: https://lalocandadellestorieerranti.blogspot.it/

    Un abbraccio! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ADORO allungare le vostre WL, mi fate sentire meno sola quando guardo la lista chilometrica di libri che vorrei acquistare :P ovviamente sono corsa a iscrivermi, appena ho un momento spulcio con calma i post che hai già pubblicato ♥

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!