venerdì 2 marzo 2018

5 cose che - 5 autori di cui ho letto più libri

Buongiorno Lettori e buon venerdì, com'è la situazione meteo da voi? Qui la neve non accenna a diminuire, anche lo scorso anno si era imbiancato tutto nei primi giorni di marzo, ma basta fare una passeggiata nel bosco per vedere che la primavera non tarderà ad arrivare. Nel frattempo, per combattere il freddo, ieri mi sono rintanata sotto le coperte e ho divorato tutta la miniserie tratta dal libro della Atwood, L'altra Grace. Davvero bello e inquietante, voi l'avete vista? Cosa ne pensate?


5 AUTORI DI CUI HO LETTO PIÙ LIBRI

GERONIMO E TEA STILTON (+45 libri): Non c'era bisogno di contare i volumi per sapere che Stilton sarebbe stato al primo posto. Si aggiudica infatti il premio con più di 45 libri letti. Come sapete adoro Stilton perché offre storie di qualità, sempre ben illustrate e curate, e ha collane adatte a tutte le età ed esigenze, dalle buffe storie di Tea e Geronimo ambientate a Topazia e adatte ai piccoli lettori fino alle avventurose saghe Fantasy per gli adolescenti con protagonista Ombroso. Che io ricordi questo personaggio - creato da nientemeno che Elisabetta Dami - ha sempre fatto parte della mia vita di lettrice e ci sono molto affezionata. Le mie saghe preferite sono assolutamente quelle dedicate ai ragazzi più grandi, in particolare adoro le Cronache del Regno della Fantasia, le Principesse del Regno della Fantasia e la serie più recente Cavalieri del Regno della Fantasia.



LISA JANE SMITH (14 libri): Al secondo posto c'è un'autrice Fantasy tanto amata quanto odiata. La mia prima esperienza con questa scrittrice risale a una decina di anni fa, quando il primo volume della lunga saga Il Diario del Vampiro, da cui è tratta la serie Tv, era appena approdato in libreria. I primi quattro romanzi restano tutt'ora tra i miei preferiti, ma purtroppo dopo il sesto ho deciso di abbandonare la serie. Mi ha entusiasmato molto meno la saga de I Diari delle Streghe, mentre ho apprezzato molto alcuni volumi de La Setta dei Vampiri. Possiedo anche un'altra sua trilogia dal titolo Dark Visions, che purtroppo non ho ancora avuto tempo di leggere.



CASSANDRA CLARE (12 libri): Immancabile anche Cassie, che con i suoi Shadowhunters ha conquistato non solo me, ma le lettrici di tutto il mondo. Anche in questo caso il mio primo approccio risale a una decina di anni fa, quando Città di Ossa era appena uscito in libreria con la copertina originale. Per me è stato amore a prima vista e sono diventata una fan sfegatata dei suoi romanzi. In seguito mi sono innamorata delle Origini e, con i vari volumi illustrati, le novelle e le raccolte di racconti è senza dubbio una delle autrici più presenti nella mia libreria.



ELISABETTA GNONE (9 libri): Indovinate chi a 9 anni sognava già di essere una strega e di controllare gli elementi della natura? Proprio io, che all'età di 26 anni ancora rileggo i fumetti delle W.I.T.C.H, che custodisco gelosamente insieme ai gadget della serie. Inutile parlarvi dell'amore che ho in seguito sviluppato per la saga di Fairy Oak e recentemente per quella di Olga di Carta, ormai me le sentite citare in un post sì e nell'altro pure. Pensare che questa autrice mi tiene compagnia con le sue magiche storie da quasi vent'anni è meraviglioso, ho preso in mano il primo numero di W.I.T.C.H alle elementari e giusto qualche giorno fa la mia recensione di Jum fatto di buio ha vinto un concorso organizzato da Salani. Se me lo avessero detto anni fa non ci avrei mai creduto!


ELISA PURICELLI GUERRA (6 libri): Arrivati a questo punto la scelta si è fatta difficile e sono arrivati i primi pareggi. Voglio quindi parlarvi di questa autrice (nonché editor e traduttrice) italiana che amo alla follia, perché trovo che purtroppo sia poco conosciuta. Ognuno dei suoi romanzi - tutti autoconclusivi fatta eccezione per Cuorenero - mi hanno stregata, trovo che sappia parlare dritto al cuore dei ragazzi in una maniera magica, trasmettendo messaggi importanti e grandi insegnamenti. Ho amato i suoi libri uno più dell'altro, e se pensate che i romanzi per ragazzi non facciano per voi vi consiglio di dare una chance almeno a Cuori di carta, che tratta una tematica davvero agghiacciante e L'equazione impossibile del destino, una storia che mi ha lasciata senza fiato.
Avrebbero potuto rientrare in questa lista anche le mie adorate Holly Black e J. K. Rowling, così come Claudia Gray e John Green di cui ho letto diversi romanzi, ma sarebbe stato impossibile citarli tutti. Fatemi sapere quali sono i vostri autori e se me ne consigliate qualcuno in particolare!

62 commenti:

  1. Risposte
    1. Non poteva mancare nel mio post :P

      Elimina
  2. La Gnone mi fa sognare da una vita 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo continui a farlo per molto tempo ♥

      Elimina
  3. Ciao...anche con te nulla in comune.Ecco il mio
    5CoseChe
    Ti aspetto,un bacio
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia, prima o poi ce la farò a scegliere dei titoli un po' più comuni :)

      Elimina
  4. Elisa non la conoscevo, ha delle cover stupende *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È assolutamente da recuperare, scrive divinamente *O*

      Elimina
  5. Ho letto alcuni romanzi della serie Fairy Oak della Gnone perché mi piace molto. Geronimo è stato credo il princime della mia biblioteca per tutta l'infanzia dei miei figli. Ne ho letti tantissimi io e anche i miei figli. Amo molto le sue illustrazioni e il modo di mettere in evidenza alcune parole piuttosto che altre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manuela! Stilton mi piace proprio perché, pur parlando a un target di bimbi e ragazzi, non è mai sciocco o banale. Anche le storie più leggere insegnano sempre qualcosa, non è da tutti, soprattutto nella letteratura per l'infanzia :)

      Elimina
  6. Sai che di questi ho letto solo 2 della Clare e qualche Geronimo stilton. Ma devo ammettere che di tutti ho qualche libro in wishlist

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se posso ti consiglio in particolare la Guerra, penso la apprezzeresti :)

      Elimina
    2. Uh si grazie mille allora me lo segno e lo recupero al più presto

      Elimina
    3. Infatti è quella che più mi ha incuriosita. Ho in wishlist Cuore di carta

      Elimina
  7. a parte la Clare gli altri li seguo poco. Stilton lo leggono i miei figli e della Smith ho letto il primo ma poi basta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Smith purtroppo è peggiorata moltissimi con gli anni, tanto che le varie saghe sono state portate a termine da un ghostwriter, ma a quel punto ho perso interesse a continuarle. Peccato!

      Elimina
  8. La Gnone e la Clare stupende! Qui le mie scelte: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/03/5-cose-che-20-5-autori-di-cui-ho-letto.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due autrici che non potevano assolutamente mancare :)

      Elimina
  9. Ciao Seli, la Gnone ho iniziato a leggerla da poco e la Clare vorrei tanto approfondirla. Non conoscevo la Puricelli Guerra ma credo che andrò a sbirciare la sua produzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I libri di Elisa sono validissimi e originali, te li consiglio davvero ♥

      Elimina
  10. Alcuni libri di Stilton li ho letti in spagnolo per studiarlo da autodidatta :-D Gli altri non li conosco ma sembrano adorabili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti Stilton è perfetto per imparare le lingue, io vorrei recuperare qualche volumetto in inglese appena mi sentirò abbastanza sicura da leggere :D

      Elimina
  11. Abbiamo in comune la Clare e la Gnone. Mi sono resa conto adesso di essermi dimenticata un bel po' di dettagli per il tema di oggi... io ho segnato 7 libri letti della Gnone, non pensando alle Witch. E non ho nemmeno considerato Geronimo Stilton, di cui ho letto un numero incalcolabile di libri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le Witch effettivamente non rientra nella categoria romanzi, ma sempre lettura è ♥ Stilton da me non poteva mancare, tra me e Tristan abbiamo una collezione enorme!

      Elimina
  12. Ho appena iniziato Fairy oak e per ora non mi dispiace affatto..
    Avendo un bambino, ultimamente sto leggendo parecchi libri di Geronimo Stilton e sono uno più carino dell'altro..
    Se ti va qui ci sono le mie scelte https://senzasperanza90.blogspot.it/2018/03/5-cose-che-5-autori-di-cui-ho-letto-piu.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che Fairy Oak ti stia piacendo, è una trilogia dolcissima ♥

      Elimina
  13. Abbiamo in comune la Smith. Per gli altri autori invece non ho mai letto niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Smith andava forte all'inizio, peccato che poi... bé, non so cosa le sia successo, ma comunque peccato ç_ç le altre autrici te le consiglio se ti piace la letteratura per l'infanzia!

      Elimina
  14. Le W.I.T.C.H., che ricordi! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo siano state le eroine di tantissime ragazzine *O*

      Elimina
  15. La Clare c'è anche da me *_* È fantastica!!!
    La Gnone l'adoro e non ho pensato a tutti i fumetti di W.I.T.C.H che ho letto altrimenti lei sarebbe al primo posto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Clare ha raggiunto la fama per una buona ragione in effetti, la adoro :)
      Io ho voluto tenere in considerazione anche le Witch, so che non sono romanzi ma in fondo si tratta sempre di lettura. C'è da dire che anche senza quelli la Gnone sarebbe comunque rientrata nella mia lista xD

      Elimina
  16. Ciao :) Stilton lo conosco perché lo
    Legge il mio baby😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i bimbi Stilton è immancabile, ci sono delle saghe molto belle anche per i più grandi :)

      Elimina
  17. Ciao sono Margherita del blog Esmeralda viaggi e libri, scelte molto curiose le tue. :) Leggevo anche io Witch da ragazzina.

    RispondiElimina
  18. Ah la Clare, anche da me è al secondo posto *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con tutte le saghe che sforna credo sia una delle autrici più presenti nelle librerie di tutte le appassionate di Fantasy ahaha! ♥

      Elimina
  19. Ciao Seli!
    Devo recuperare qualcosa della Puricelli Guerra, ho letto solo Fuga dal Paese delle meraviglie che ho molto apprezzato.
    La Gnone la trovo pazzescamente brava e anche io la amo, la Clare piano piano la sto conoscendo tramite Shadowhunters e Geronimo Stilton lo apprezzo avendo letto qualche volumetto anni fa.
    Non conosco invece la Smith me la consigli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio assolutamente "L'equazione impossibile del destino" :)
      La Smith non te la consiglio particolarmente. Ai suoi tempi ho apprezzato alcuni volumi, ma sinceramente credo che adesso ci siano autrici molto più valide nel panorama del Fantasy. Se però vuoi darle una chance sarei felice di sapere il tuo parere!

      Elimina
    2. Grazie mi appunto il tuo consiglio e in quanto alla Smith, chissà che prima o poi non mi ritrovi un suo libro tra le mani ;)

      Elimina
  20. Ciao Seli!! Quanto mi sarebbe piaciuto aver letto da piccola i libri di Geronimo Stilton, ne ho letti pochissimi :(
    La Gnone ed Elisa Puricelli Guerra sono due autrici di cui vorrei leggere qualcosa, i loro libri mi affascinano e mi incuriosiscono davvero tanto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia! Secondo me Stilton lo si può apprezzare anche adesso con le saghe dedicate ai più grandi. Certo, sempre se ti piace la letteratura per ragazzi :) la Gnone e la Guerra sono autrici fantastiche, te le consiglio moltissimo!

      Elimina
  21. La Smith anche io! Della Gnone ne ho letto alcuni, ma non tutti

    Ecco il mio
    5 cose che…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Della Gnone devi recuperare tutto :P ♥

      Elimina
  22. Devo vergognosamente ammettere che di questi autori non ho letto nulla e alcune non le conoscevo, devo recuperare! Io di mio posso dire che ho letto tantissimo, quasi tutto, di Stephen King... poi Stefano Benni e Mauro Corona sono tra i miei preferiti italiani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto qualcosa di Corona, Benni e King non fanno per me :)

      Elimina
  23. Mi sono resa conto solo adesso di essermi completamente scordata di inserire Geronimo Stilton nella mia lista ... come ho fatto?🙈
    Della Gnone anche io adoravo i fumetti delle W.I.T.C.H, mentre devo ammettere che il cartone animato non mi era piaciuto per niente :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che in molte abbiano semplicemente omesso Stilton in quanto autore per bambini, in favore di scrittori più "interessanti"... io da appassionata di letteratura per l'infanzia non potevo non citarlo :) il cartone delle WITCH non sono mai riuscita a seguirlo, l'ho abbandonato dopo un paio di episodi. Peccato perché avrebbe potuto venirne fuori qualcosa di carino, ma il risultato non mi convinceva per niente ç_ç

      Elimina
  24. Che meraviglia rivedere W.I.T.C.H. Lo sai quanto ho spasimato dietro a Caleb? Adoravo leggere di lui, Cornelia ed Elyon.
    L'ho iniziato quando è uscito che ero alle medie e continuato a leggere per anni, una grafica stupenda abbinata a grandi storie.
    Fairy Oak mi tenta, ma al momento sono a cortissimo di budget e libri del genere prenderli in ebook non ha molto senso.
    Aspetterò T_T
    Un salutone da Leryn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caleb credo sia stata la prima cotta di un sacco di ragazzine! Anche se ammetto di aver apprezzato anche Peter in seguito. Un giorno mi piacerebbe recuperare i volumi che mi mancano, purtroppo verso la fine mi ero un po' persa perché da me non li pubblicavano più e non sempre riuscivo a venire in Italia a prenderli. Sono d'accordo sul fatto che Fairy Oak in ebook non renda, purtroppo... metà della magia è racchiusa nella grafica e nelle illustrazioni. Non so se è ancora in commercio, ma un paio di anni fa era uscita la trilogia completa in un unico volume e mi sembra di ricordare che il prezzo non fosse eccessivo, forse si trova ancora :)

      Elimina
  25. Sono cresciuta pure io con Geronimo Stilton e le Witch 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo avuto una bellissima infanzia con loro ♥

      Elimina
  26. Anche io della Smith ho letto mille suoi libri perchè ero presissima dalle serie tv che ne hanno tratto (The vampire diaries e The secret circle), ma in realtà non mi hanno mai entusiasmato. Il contrario con la Clare che amo talmente tanto i suoi libri che guardo qualsiasi cosa ne traggano!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho provato a vedere TVD lo scorso anno ma non sono mai andata oltre le prime puntate, la trovo bruttina e troppo diversa dai libri che tanto mi erano piaciuti. Con TSC non ho mai provato, penso che prima o poi le darò una possibilità :)

      Elimina
  27. Mamma mia le W.I.T.C.H. quanti ricordi... le adoravo!!! Ora che mi ci fai pensare...mi mancano tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ogni tanto tiro fuori qualcuno dei miei numeri preferiti e li rileggo ♥ quando riuscirò a recuperare tutti i volumi la rileggerò da cima a fondo!

      Elimina
  28. Ciao Seli! Purtroppo non ho letto niente di questi autori però da gennaio ho iniziato a leggere molti più libri per ragazzi quindi mi segnerò questi tuoi consigli :) Ho già recuperato quasi tutta la serie di Fairy Oak e non vedo l'ora di iniziarla <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tanto che Fairy Oak ti piaccia, se così fosse non puoi assolutamente perderti la serie di Olga, sempre della Gnone ♥

      Elimina
  29. Le Witch!!! Anch'io sognavo un sacco con le loro avventure ** Ed anche i libri di Fairy Oak sono pieni di atmosfere magiche in cui perdersi

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!