sabato 3 febbraio 2018

In My Mailbox #4 - 2018



Buon sabato Lettori! Un altro weekend è arrivato e quindi vi mostro alcuni degli ultimi titoli che si sono aggiunti alla mia libreria. Ne manca qualcuno che vi farò vedere la prossima settimana, intanto però sono davvero felice di aver messo le mani su questi volumi.  Da uno scambio fatto con una ragazza carinissima su Instagram mi è arrivato La piccola bottega dei sogni, di Fiona Harper, storia ambientata tra Natale e Capodanno e che quindi mi lascerò per i mesi invernali. All'usato ho finalmente trovato I misteri di Chalk Hill, di Susanne Goga, autrice tedesca che con questo romanzo misterioso e cupo aveva subito attirato la mia attenzione. I riferimenti a Jane Eyre mi avevano convinta a metterlo in WL e adesso non vedo l'ora di leggerlo. In ultimo, sempre dall'usato, mi sono portata a casa l'edizione che volevo da un sacco di tempo di Paula, di Isabel Allende, uno dei lavori di questa autrice che ero più curiosa di affrontare dopo La casa degli spiriti.


E voi cosa avete comprato ultimamente?

12 commenti:

  1. Paula è stato il primo libro che ho letto di questa autrice e da lì è partito il mio amore per i suoi scritti..
    Qui ci sono le mie entrate: http://senzasperanza90.blogspot.it/2018/02/in-my-mail-box-1.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina! Paula spero davvero di leggerlo presto *O*

      Elimina
  2. Bellissimi titoli, mi ispirano tutti!😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice, vi farò sapere cosa ne penso! :D

      Elimina
  3. Da me si sono aggiunti Christmasaurus, Peter Pan, Papà Gambalunga e Il mago di Oz in lingua inglese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo! Tralasciando Peter Pan ho amato gli altri due classici ♥

      Elimina
  4. Li ho sentiti nominare tutti e tre, ma non li possiedo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo di aver fatto dei buoni acquisti :)

      Elimina
  5. L'ultimo libro che ho comprato (nuovo) è "Il gatto che insegnava ad essere felici" di Rachel Wells, ho adorato il primo volume *__*
    In realtà avrei ordinato da un mese in libreria Insurgent e Allegiant ma non essendo ancora arrivati mi sa che mi aspetta un bel rimborsino ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto di snobbare senza ritegno le pubblicazioni di Garzanti, odio le loro traduzioni. Dici che potrei fare un tentativo con quello? Peccato non siano arrivati! ç_ç

      Elimina
  6. Ciao Seli, ho acquistato "I misteri di Chalk Hill" qualche tempo fa, adoro i romanzi abientati nella tenebrosa campagna inglese dell'800.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho acquistato proprio per l'ambientazione, promette davvero bene *O*

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!