sabato 11 marzo 2017

In My Mailbox #11 - 2017




Buongiorno Lettori, oggi ho da mostrarvi gli ultimi due arrivi che aspettavo grazie agli scambi e un piccolo regalo! Il primo è un romanzo di cui avevo già avuto occasione di parlarvi, ovvero La voce nascosta delle pietre, di Chiara Parenti. Non è un segreto che i titoli proposti da Garzanti spesso finiscano col non piacermi, ma si tratta quasi sempre di fattori legati alla traduzione, questa volta si tratta invece di un'autrice italiana e che per altro ho già avuto modo di apprezzare, quindi posso stare tranquilla. In passato ho infatti letto i suoi tre romanzi digitali usciti per la collana You Feel di Rizzoli, quindi sono curiosissima di leggere questa nuova storia! Sempre in scambio mi è poi arrivato il primo volume della serie Seeker, di Arwen Elys Dayton. Con una copertina e una trama del genere non potevo che metterlo nella Wish List, e adesso potrò finalmente leggerlo, sperando che la Sperling continui a tradurre la saga anche da noi. E in un  ultimo un libro che probabilmente già conoscete: Paranormalmente, di Kiersten White! Se seguite il blog fin dai suoi inizi saprete che avevo già letto tutta la trilogia e che il mio parere non era stato per niente positivo, al contrario, avevo finito col liberarmi della serie grazie a uno scambio. Ammetto però che a distanza di anni, non so per quale motivo, mi è venuta voglia di provare a rileggerla... e no, non sono impazzita! Forse mi sono semplicemente resa conto che, per quanto sciocco e leggero - e per quanto io abbia detestato a morte la protagonista - in fondo si trattava di una storia divertente e innocua. In questi ultimi anni mi è capitato di fare delle letture tragiche, non solo perché brutte, ma anche e soprattutto perché trasmettevano messaggi dannosi. Ho quindi rivalutato un po' questa trilogia Fantasy e da qui la voglia di darle una seconda chance. Naturalmente non l'avrei mai ricomprata a prezzo pieno, ma il Marito ha scovato il primo volume all'usato per 1,50€ e ha quindi pensato di regalarmelo. Prima o poi vi farò avere un secondo parere!




Allora, cosa ne pensate dei miei nuovi arrivi?
E voi cosa avete comprato di recente?

10 commenti:

  1. Seeker mi ispira moltissimo. Mi sono entrati Il mago di Oz, che da piccola avevo ma che chissà dov'è finito, e Harry Potter e la maledizione dell'erede, che sarà un regalo :), quindi shhh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trama è davvero bellina non vedo l'ora di leggerlo :D Il mago di Oz è carinissimo!

      Elimina
  2. Anch'io ho conosciuto e apprezzato Chiara Parenti grazie alla collana Youfeel, nonostante questo sono ancora indecisa se leggere o meno questo romanzo. Per la serie: se non sono matte, non ce le vogliamo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il suo stile mi piace tantissimo, leggero e frizzante... ti farò sapere il mio parere su questa nuova storia, dalla trama sembra proprio carino! :)

      Elimina
  3. Seeker l'ho vinto al giveaway quando c'era stato il BT del libro. E niente, sono arrivata a metà e non sono riuscita ad andare avanti, credo però che lo riprenderò appena uscirà il terzo.
    Il libro di Chiara invece io non l'ho letto, ma lo hanno regalato a mia mamma e lei lo ha adorato, non riusciva a metterlo giù.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo sentito che era un po' lento in effetti... non so quando lo leggerò, anche io preferirei aspettare la conferma della traduzione del terzo, ma vedrò xD il libro di Chiara mi ispira troppo!

      Elimina
    2. Come non detto, il terzo esce fra un mese xD

      Elimina
  4. Il libro di Chiara Parenti è in WL, al prossimo giro in libreria se lo troverò finirà nei miei acquisti!
    xoxo Connor

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo ne varrà la pena, sembra bello *O*

      Elimina
  5. Sono vivaaaa!!! Mi faccio l'ennesimo giretto enorme per recuperarmi i tuoi post ahahha
    La trilogia di 'Paranormalmente' a me era piaciuta molto, nonostante il terzo non fosse all'altezza degli altri. Spero che rileggendolo ti piacerà di più!

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!