giovedì 7 luglio 2016

Cover Shift - Tutta la verità su Gloria Ellis & La ragazza di mezzanotte


Buongiorno Lettori, e buon giovedì! Anche se il Marito è in ferie e sto pubblicando meno post, una bella puntata di Cover Shift non poteva proprio mancare, non siete d'accordo? I romanzi che ho scelto oggi sono uscite molto recenti, ho deciso di usare queste copertine perché fanno parte entrambi della mia lista dei desideri e spero di trovarli in libreria al più presto per poterli sfogliare e ammirare dal vivo, sempre che poi riesca a rimetterli al loro posto sullo scaffale, ehm!


Tutta la verità su Gloria Ellis, di Martyn Bedford

Quando ho visto la copertina italiana scelta da DeA sono letteralmente impazzita: la amo! Inutile dire che come vincitrice scelgo questa, quindi. Mi piace tutto, i colori, il titolo sfumato e naturalmente la modella, con quella cascata di capelli castani che contrastano con lo sfondo turchese. La trovo davvero meravigliosa! A modo suo è interessante anche quella originale, che risulta senza dubbio più cupa e che forse si adatta meglio al romanzo, ma rispetto a quella italiana non c'è storia, per questo round il punto va alla nostra cover, miracolo!


La ragazza di mezzanotte, di Melissa Grey

Di questo romanzo la copertina italiana non mi dispiace per niente, anzi, la prima volta che l'ho vista ho pensato che fosse davvero carina, sarà che amo le piume e quel color turchese/viola mi piace un sacco, fatto sta che per quanto banale l'ho apprezzata. Poi ho avuto la pessima idea di andare a vedere quella originale, e adesso voglio tipo piangere. Insomma, aveva una cover spettacolare! I rami contorti che escono dal titolo, e tutto quel viola! Sarò anche fissata ma ehi, è un piccolo capolavoro, bellissima, sicuramente più particolare e accattivante di quella scelta da Mondadori, e ovviamente per questo round il punto va a lei.


E voi cosa ne pensate, preferite le cover originali o le nostre?
Avete letto questi due libri?

19 commenti:

  1. *^* bellissime le cover originali!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sono proprio belline *O*

      Elimina
  2. Sono d'accordo con entrambe le tue scelte! Ho questi due libri in lista di lettura (in realtà La ragazza di mezza notte devo ancora comprarlo)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io vorrei comprarli a breve, mi ispirano troppissimo! :D

      Elimina
  3. Appoggio le tue scelte; l'unica cosa che non mi piace del primo romanzo è il cambio del titolo da inglese ad italiano, non c'entrano proprio l'uno con l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me poteva andare peggio con il titolo, viste alcune traduzioni agghiaccianti ç_ç

      Elimina
    2. Assolutamente vero :')

      Elimina
  4. Sai che preferisco quelle italiane di entrambi? *-* Soprattutto quello di "Tutta la verità su Gloria Ellis" mi sembra più attinente alla lettura, perché mi da un senso di libertà che si rispecchia molto la voglia di fuga della protagonista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su Gloria Ellis concordo, preferisco anche io quella italiana :D

      Elimina
  5. Sono d'accordo con te in entrambi i casi ma cavolo la ragazza di mezzanotte aveva una cover originale spettacolare perché la mondadori l'ha cambiata ufff :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, odio quando cambiano delle cover stupende... che rabbia! :(

      Elimina
  6. Io devo dire che preferisco quelle che non hai scelto ahahah
    Di Tutta la verità su Gloria Ellis la copertina italiana è molto bella, ma non vado pazza per le persone sopra i libri :/ Ma quella originale è stupenda *.*
    Mentre per La ragazza di mezzanotte adoro lo sfondo bianco e le piume! E' delicata e semplice, mi piace molto :D
    -G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, io ho uno strano rapporto con le persone in cover... non amo i primi piani, ma le figure intere (soprattutto se hanno il viso nascosto) di solito mi piacciono :) dai è sempre bello vedere che, in fondo, anche le CE italiane non toppano sempre ahaha!

      Elimina
  7. A me piacciono quelle italiane, strano ma vero! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! Anche io sono sempre sorpresa quando succede ahaha! xD

      Elimina
  8. Ciao Seli! Io sceglierei le copertine straniere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cry! In effetti sono entrambe molto belle, anche se per Gloria Ellis preferisco quella italiana questa volta... merito soprattutto dei colori! :)

      Elimina
  9. A me di entrambi i libri piacciono le copertine originali :)
    Ti ho taggata qui: http://libri-per-vivere.blogspot.it/2016/07/tag-sotto-lombrellone.html?m=1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima, passo a leggere! :)

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!