giovedì 17 settembre 2015

#LIFETHERAPYDAY


Bentornati Lettori!
Oggi vi lascio con un post molto breve e un po' particolare: ho infatti deciso di partecipare al #LIFETHERAPYDAY, che si è svolto in teoria due giorni fa, il 15 settembre. Purtroppo proprio quel giorno cadeva il 5° compleanno dell'Antro e ho quindi preferito non partecipare, ma l'iniziativa mi piaceva troppo e, anche se in ritardo, ho deciso di aderirvi.
L'intento di questo progetto è semplice: ci invita a rinunciare alla tecnologia per 24 ore, tornando così ad apprezzare le piccole cose che ci stanno intorno e che sempre più spesso vediamo solo attraverso il cellulare. No a telefono, computer, internet. Niente notifiche, messaggi, WhatsApp, Facebook, per una giornata lasciamo a riposo i nostri social, i blog e i profili e dedichiamoci a ciò che ci sta intorno, alle persone, alla natura, alla cucina, a noi stessi.
Con questo post - rigorosamente preparato e programmato ieri sera - vi invito a partecipare, anche se in ritardo, che sia oggi, domani o settimana prossima.. perché penso sia un gesto semplice ma al tempo stesso capace di far riflettere. Detto ciò, fino alla mezzanotte di oggi sarò totalmente irraggiungibile e cercherò di godermi al massimo queste ore di libertà.. ci leggiamo domani! ♥

12 commenti:

  1. Ciao Seli ho fatto la stessa cosa tre giorni fa, ho preso del tempo per me, ho chiuso blog, pagina facebook, telefono, tutto. Mi sono dedicata alle mie carte, ai miei cristalli e alla mia famiglia.. e ti dirò che dopo la luna nuova è sempre bello ritrovarsi. Ne sento spesso il bisogno e sono contenta che si sia creata una sorta di "manifestazione" questo mi fa pensare che non sono l'unica strana ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto ne so è un'iniziativa che gira spesso in rete, è bello farlo in date prestabilite perché si boicotta un po' la tecnologia e diventa appunto una presa di posizione, ma è bello farlo quando se ne ha voglia e basta.. fa proprio bene!

      Elimina
  2. :D ci proverò lunedi che sono in vacanza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene, è davvero rilassante! :D

      Elimina
  3. L'ho visto fare a molti youtubers, la trovo un'iniziativa molto carina. Mi prenderò un giorno di pausa dalla tecnologia anche io e al più presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sophia! Io mi sono proprio rilassata, ti consiglio davvero di provare :D

      Elimina
  4. E' un'iniziativa con un valore molto importante, ma devo essere sincera: io non riuscirei mai a farlo.
    Non per il blog, né per altro. Ma come sai ho una relazione a distanza e io non posso nemmeno immaginare di stare 24 ore senza nemmeno dire 'Hey' al mio fidanzato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì immagino che non sia facile.. potresti provare con una versione più soft, concedendoti appunto i messaggini col fidanzato e basta :) è un progetto pensato più che altro per boicottare i vari social!

      Elimina
  5. Ottima iniziativa... Soprattutto per i giovanissimi, immagino che faccia impressione stare senza tecnologia. Personalmente cerco di ritagliarmi delle giornate 'off' spesso e sono rigeneranti al massimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna devo dire che non è stato per niente difficile, anzi, ho aspettato la mattina di venerdì per riaccendere tutto.. penso che lo farò molto più spesso!

      Elimina
  6. Hai proprio ragione Rowan, è un'iniziativa molto bella
    Purtroppo neanche io ho potuto partecipare il 15 ma mi hai dato la voglia di aderire comunque in un altro giorno
    E quindi niente buona #lifetherapyday, anche se sono sicura che ti sarà andata bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede! La giornata, inutile dirlo, è stata mooolto rilassante :D

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!