domenica 28 giugno 2015

Novità in Libreria - Giugno 2015

Buona domenica Lettori!
Giugno sta giungendo al termine, ma le Case Editrici continuano a sommergerci di nuovissime uscite, forse con lo scopo di regalarci tante letture interessanti da portare in vacanza.. direi proprio che, se l'obbiettivo era questo, stanno facendo un attimo lavoro!

Vi ricordo che cliccando sui titoli dei libri verrete magicamente teletrasportati alla scheda del romanzo direttamente sul sito della Casa Editrice dove potrete leggere i dati e la trama!




♥   ♥   ♥   ♥   ♥

Avete visto quante belle uscite? Gli unici che non comprerò sono Odiare Amare Baciare, perché nonostante la trama sia carina ne ho già in casa parecchi simili ed è un genere che leggo poco, e There, di Leonardo Patrignani. Di questo autore avevo già letto Multiversum e non mi era affatto piaciuto, quindi per il momento non credo che leggerò altro di suo. Il club dei ricordi perduti lo possiedo già, ma anche questa volta volevo mostrarvi l'edizioni tascabile uscita recentemente, peccato che gli abbiano cambiato la copertina. La Corbaccio ci propone invece due romanzi completamente diversi tra loro, ma che mi stuzzicano entrambi: L'invito, di Ruth Ware, si presenta come un thriller mica male, che stranamente mi attira un sacco, mentre Ho cambiato il mio destino mi sembra una storia piena di forza e coraggio, che leggerò sicuramente.
Ad offrirci un paio di romanzi più leggeri ci pensa la Piemme con Scarlett e So che ci sei, perfetti per l'estate. Il primo non so se lo prenderò perché la danza non è una delle mie passioni e non so se potrebbe emozionarmi, ma se dovesse capitarmi tra le mani non esiterò a dargli una possibilità.
Dopo il successo ottenuto con il romanzo The Returned, da cui è stata tratta la serie Tv Resurrection, Jason Mott torna in libreria con La bellezza delle piccole cose, una storia affascinante e molto umana che, visto il prezzo molto accessibile, prenderò presto. Non spendo troppe parole per After, di Anna Todd, il primo volume della serie New Adult più chiacchierata del web, che a me però non ispira particolarmente.
Leggerò invece sicuramente Volevo essere Lady Oscar, il romanzo d'esordio diventato subito best seller in Canada e che presto diventerà un film. Pollice in su anche per Fai finta che io non ci sia e Lezioni d'amore per amanti imperfetti, che mi intrigano molto e spero di leggere presto.

Allora, cosa ne pensate di queste nuove uscite, c'è qualcosa che ha solleticato la vostra curiosità, oppure i vostri portafogli sono al sicuro per le prossime settimane?

12 commenti:

  1. L'invito e After li ho appena letti e mi sono piaciuti moltissimo :) Mi piacerebbe leggere La bellezza delle piccole cose e So che ci sei... Lezioni d'amore per amanti imperfetti ha un non so che di intrigante :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rory! After non mi intriga più di tanto, ma L'invito lo prenderò sicuramente :)

      Elimina
  2. Gli unici che mi ispirano sono La bellezza delle piccole cose e un po' anche Fai finta che io non ci sia. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno entrambi trame molto interessanti in effetti!

      Elimina
  3. "La bellezza delle piccole cose" incuriosisce molto anche me :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E vanta anche una bella copertina! :)

      Elimina
  4. La bellezza delle piccole cose, di Jason Mott, Volevo essere Lady Oscar, di Marie-Renée Lavoie sono libri che mi incuriosiscono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby! Il libro della Lavoie mi interessa davvero molto!

      Elimina
  5. Mi ispirano 'Il club dei ricordi perduti' e 'La bellezza delle piccole cose' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo lo leggerò presto, il secondo spero di comprarlo prossimamente ^^

      Elimina
  6. Quanti titoli interessanti *-*
    M'ispirano tantissimo Scarlett (eeh, l'animo da ballerina) e Il club dei ricordi perduti, anche se devo dire che viste così queste copertine fanno venire voglia di comprarli tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti ispirino *___*

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!