martedì 5 maggio 2015

Top Ten Tuesdays - 10 libri che PROBABILMENTE non leggerò (mai dire mai..!)

Top Ten Tuesday è una rubrica ideata da The Broke and the Booklish, e prevede di postare una lista di dieci libri in base al tema della settimana.

Buonsalve Lettori! Com'è iniziata la vostra settimana? Qui pioggia e un po' di malumore, ma niente di grave. In questa puntata di Top Ten mi sono impegnata a scovare dieci libri che probabilmente (mai dire mai) non leggerò. Siccome non c'erano molte indicazioni io ho voluto scegliere 10 romanzi che possiedo già, ma che per qualche motivo non ho più intenzione di leggere. Probabilmente la domanda era generale e se volete rispondere anche voi potreste citare anche libri che non possedete, ma questa soluzione mi sembrava un po' vaga e così io ho voluto andare a curiosa sui miei scaffali.. ed ecco cos'ho trovato!

i 10 libri che probabilmente non leggerò

1) Serie di Anita Blake, di Laurell K. Hamilton
2) La Stirpe di Mezzanotte, di Lara Adrian
3) Serie di Sookie Stackhouse, di Charlaine Harris
4) Serie Black Moon, di Keri Arthur
5) Overbite, di Meg Cabot

Per questa puntata sono riuscita a trovare 5 libri che hanno qualcosa in comune, quindi ve ne parlerò in modo generico. Tutte queste serie che vedete qui sopra parlano non solo di vampiri, ma sono anche caratterizzate dalle stesse cose: sono ambientate a New York o città simili, si parla spesso di investigazioni, i personaggi sono adulti e ci sono molte scene passionali e/o erotiche. Purtroppo non è un genere che amo molto, preferisco gli Urban Fantasy un po' più leggeri e per ragazzi, quindi ho perso l'interesse per queste saghe. Overbite forse lo leggerò, sono ancora indecisa perché adoro l'autrice, ma per Anita Blake, La Stirpe di Mezzanotte, Sookie Stackhouse e Black Moon ho già deciso di non iniziarle. Sono troppo lunghe (hanno un numero di volumi compreso tra 9 e 24) e sinceramente non mi piacciono abbastanza da comprare così tanti volumi, quindi ho deciso di metterle in scambio (anzi, se vi dovessero interessare fatemelo sapere che vi dico quali numeri possiedo).. insomma, peccato, ma preferisco spendere il tempo e i soldi per altri libri che mi interessano di più.


6) Il dono delle furie, di Elizabeth Miles
7) Eternity, di Rebecca Mailzel
8) The Mark, di Leigh Fallon
9) Meterra-Il destino di una biglia, di Andrea Cisi
10) Le cento porte, di N.D. Wilson

Anche i 5 libri che vedete qui sopra hanno qualcosa in comune: si tratta di primi volumi di saghe che purtroppo sono state troncate e che quindi penso non inizierò del tutto. Di solito se un libro mi interessa tantissimo lo leggo comunque oppure cerco i seguiti in altre lingue, ma i sequel di queste saghe non sono usciti né in francese né in spagnolo e non mi interessano al tal punto da mettermi a studiare l'inglese (ahaha, che strega pigra!), quindi credo che lascerò perdere già in partenza. Sono ancora indecisa su Le cento porte, un horror per ragazzi che al mio Principe era piaciuto, e Meterra.. anche Eternity mi spiace un po' cestinarlo, perché il secondo è uscito anche in italiano.. purtroppo del terzo non si sa nulla e sono passati anni. Il dono delle furie e The Mark, invece, hanno ricevuto tantissime critiche e col fatto che non avrò mai i seguiti non ho molta voglia di iniziarli.. voi cosa mi consigliate di fare? Se li avete letti ditemi se vale la pena di dargli una possibilità o se mi conviene provare a scambiarli con qualcosa che magari desidero molto.

 ♥   ♥   ♥   ♥   ♥

E così anche questa stramba puntata di Top Ten è giunta al termine! Devo ammettere che è stato difficile scovare questi 10 libri, ma al tempo stesso è stato molto utile perché mi ha aiutato a trovare nuovi volumi da mettere in scambio, così ci ho guadagnato spazio e, spero, qualche bel libro nuovo! Fatemi sapere se tra quelli che ho messo in scambio c'è qualcosa che vi interessa e se dovrei dare o no una possibilità a Il dono delle furie e The Mark, mi raccomando!

12 commenti:

  1. Grandi pulizie di primavera!
    Ti capisco pure nella mia libreria ci sono stravolgimenti.
    La serie di the Mark non l'ho ancora iniziata è li che mi aspetta sul kindle ma non ho ancora avuto la voglia di leggerla XD
    Le cento porte mi incuriosiva molto, certo se mi dici che non vi è il seguito se non che in inglese e che il mio inglese è piuttosto scarso non so se li cercherò in lingua originale. :(
    Donata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! The Mark non so proprio se iniziarlo, uff! Mi sembra una perdita di tempo visto che il seguito non sono riuscita a trovarlo neanche in francese, soprattutto visto che ha voti bassissimi su tutti i siti! Ci penserò ç___ç
      Stesso problema.. se me la cavassi con l'inglese mi metterei il cuore in pace e li prenderei in lingua, ma dato che non mi decido ad impararlo mi tocca limitarmi al francese.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Non sembra affatto male Ile! Ma visti i miei 2100 cartacei da leggere mi tocca filtrare un po', e questi ormai non sono più tra i miei interessi come prima :) se ti va di scambiare sai dove trovarmi eh! xD ♥

      Elimina
  3. Che tema carino per questa settimana xD Tra questi titoli ho letto The Mark, Il dono delle furie ed Eternity. I primi due non mi sono piaciuti affatto (The Mark ripropone sempre la stessa storia, e Il dono delle furie aveva una trama interessante ma sviluppata malissimo), mentre Eternity l'avevo trovato carino ma niente di che. I libri della Hamilton mi hanno sempre incuriosito ma non penso riuscirei a iniziare una saga così lunga xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Juliette! Uff, se mi dici così ti confesso che la voglia di leggere The Mark e Il dono delle furie mi finisce proprio sotto le scarpe :( ci penserò, magari gli darò una lettura veloce e vedo se mi prendono, male che vada li scambio e via ^^
      Anita Blake mi incuriosiva molto, ma il primo volume non mi è piaciuto, e 24 sono davvero troppi o.O

      Elimina
  4. Ok Rowan, ti confesso che ci stavo pensando l'altro giorno. XD Ho libri nella mia libreria per il quale ho perso interesse e poi ho pensato a te che hai più di duemila libri e mi chiedevo se capita anche a te, ecco la risposta. XD "Meterra" mi sembra molto interessante invece!
    Comunque proprio oggi ho comprato l'Enciclopedia del fantastico, è bellissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo proprio telepatiche ogni tanto! :P eh sì, capita anche a me come puoi vedere! Devo dire che finché non ho problemi di spazio è difficile che mi liberi di qualcosa che ho comprato (e che quindi a modo suo ha colpito la mia attenzione) senza averlo letto, ma arrivata a questo punto un piccolo sfoltimento è d'obbligo, e tenere sullo scaffale saghe che so già non concluderò mai è davvero sciocco.. meglio scambiare :)
      Awww l'Enciclopedia è bellissima *___*

      Elimina
    2. Ma almeo tu sai il francese! Io solo l'italiano e me la cavicchio con l'inglese, ma mi stanco davvero subito a leggere in lingua. :(
      Sì, è stupenda, oltre che molto interessante. Essendo interessata da sempre alle creature fantastiche, questo è perfetto. *.*

      Elimina
  5. Ci sono libri che prendono polvere nella mia libreria che so che non verranno mai letti, mi spiace perchè di solito cerco sempre di legger sempre e comunque i libri che ricevo o compro, ma alcuni dopo le prime pagine mi hanno annoiato e il pensiero di riprenderli mi fa subito venire sonno :p

    RispondiElimina
  6. Credo di conoscere sei persone che conoscono la Hamilton o almeno possiedono un suo libro. XD
    Comunque la saga di Anita tende all'infinito, (ho dovuto ricominciare da capo la serie perchè all'ultimo libro uscito non capivo delle cose quindi fai tu.) che sia porno è costato e nonostante questo è divertente leggere questa saga (a volte capitano cose fuori dal mondo che non puoi che ridere) ed è leggerissimo, anche se non ti potrai mai annoiare. Davvero i suoi libri si leggono molto velocemente e sono poco impegnativi, per questo non riesco a staccarmi. Però ti sconsiglio di leggerla peggiora in tutti i sensi.
    La stirpe di mezzanotte lo uso come ferma porte. Anche se vorrei capire il finale, forse un giorno la finirò.
    Per quanto riguarda scambiare i libri io ho la morte, anche se non mi piace un libro, non riesco a separarmene. Povera me.

    Assenzio

    RispondiElimina
  7. Ciao Seli ♥ come sai ho letto della Hamilton fino a Micah (che dovrebbe essere il 9) e la finiró..di lei più che la storia mi piace la caratrerizzazione dei personaggi che sono tanti e sempre diverso mentre della Adrian ho letto solo il primo e mi è piaciuto tantissimo lo stile molto gotico e misterioso proprio come piace a me ..tra le due ti direi che forse la Adrian ti potrebbe piacere di più, perchè la Hamilton o la ami o la odi. Eternity lo avevo letto e l ho odiato dall inizio alla fine, nn ho proprio intenzione di leggere il seguito.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!