domenica 15 marzo 2015

Wish List - Max e Helen

Come ogni domenica vi presento brevemente il libro più interessante che ho aggiunto alla mia Lista dei Desideri questa settimana, sperando di farvi scoprire qualche titolo interessante!

Il libro che ho aggiunto di recente alla mia lista dei desideri è..
Max e Helen, di Simon Wiesenthal

Lo vorrei perché: Questo romanzo lo avevo già adocchiato al momento dell'uscita, ma con tutte le novità delle ultime settimane mi era completamente passato di mente, finché settimana scorsa non l'ho scorto in libreria e, siccome era la prima volta che lo vedevo dal vivo, l'ho sfogliato. Continuo a pensare che la storia sia davvero interessante e la nuova cover scelta da Garzanti per la ristampa è molto accattivante, al contrario di quella della prima edizione, pubblicata tanti anni fa dalla Signorelli Editore. Da questo romanzo è stato tratto anche un film, che cercherò sicuramente di vedere dopo la lettura del libro.

♥   ♥   ♥   ♥   ♥

Un amore nato tra le macerie di una guerra.
La vendetta di un uomo.
La giustizia nel cuore di una donna.

Titolo: Max e Helen
Autore: Simon Wiesenthal
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 176
Pubblicazione: 2015
Editore: Garzanti

Trama: La vicenda di Max e Helen è una struggente storia d'amore realmente accaduta. Nata nei terribili anni della guerra e segnata dalla deportazione nazista nei campi di concentramento, è diventata per Simon Wiesenthal, il cacciatore di nazisti per antonomasia, il simbolo di ciò che la Storia di quel periodo ha significato per i destini delle singole persone, travolti dall'onda della morte e della distruzione. Wiesenthal è a un passo dall'incastrare Schulze, oggi un rispettabile dirigente d'azienda di Karlsruhe, che si è macchiato di orribili delitti sul fronte orientale durante la seconda guerra mondiale. Ha solo bisogno di un testimone per corroborare il suo impianto accusatorio. Per questo rintraccia Max. Lui sa, lui ha visto di cosa è stato capace Schulze, spietato e sadico aguzzino. Ma non può testimoniare contro di lui. Nonostante tutto, non dirà una sola parola per inchiodarlo alle proprie responsabilità. Perché quella che narra Max, ora medico a Parigi, è anche la sua grande storia d'amore con Helen. Al momento del loro arresto erano fidanzati. Furono poi deportati nel lager di Zalesie, nei pressi di Lublino. Finita la guerra, Max l'aveva cercata disperatamente quando, nel '58, era riuscito a tornare in Polonia. E tuttavia, ritrovandola, l'aveva perduta per sempre.

♥   ♥   ♥   ♥   ♥

Non mi resta che augurarvi una buona domenica, fatemi sapere cosa ne pensate del libro che si è aggiunto questa settimana alla mia WL! Se vi va, ditemi cos'avete inserito anche nella vostra!

6 commenti:

  1. Bella scelta, interessa anche a me e infatti è in wishlist da un po'! Se non erro, fino ad un paio di settimane fa era al -25% assieme a tanti altri titolo Garzanti... Peccato esserselo perso :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgia! È vero, sarebbe stata una buona idea prenderlo quando c'era lo sconto in effetti, ehehe! Però anche senza sconti costa 9,90€, quindi non è esagerato, anche se le pagine sono poco ^^

      Elimina
  2. Io non te lo consiglio particolarmente. È carino, ma non ha una storia conduttrice. Nel senso ,è semplicemente un monologo che narra uno stretto resoconto dei fatti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio Ile :) magari lo prendo al supermercato, che c'è sempre il 15% di sconto, perché sono comunque curiosa, male che vada lo scambio ^^

      Elimina
  3. La trama sembra interessante, ma devo smettere di comprare libri che non riesco a leggere....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti capisco, Babuska! ç___ç

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!