giovedì 29 gennaio 2015

Weekly life #2 - 2015

Per partecipare alla rubrica basta elencare le tre cose migliori e peggiori della settimana o, come nel mio caso, delle ultime 2 settimane.
1) Giornata della Memoria: Ogni anno, con l'avvicinarsi del 27 gennaio, mi prometto di leggere qualche libro a tema, ma per un motivo o per l'altro finisco sempre per rimandare all'anno successivo. Pochi giorni fa invece ho messo da parte tutti gli impegni e le letture e mi sono finalmente concessa una lettura a tema: Il bambino con il pigiama a righe. È stato bello riuscire a commemorare finalmente la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz come merita.

2) Compleanni: Ieri una delle mie biondissime nipotine ha compiuto 5 anni! Faccio davvero fatica a credere che sia già passato così tanto tempo, mi sembra ieri che è nata, mamma mia! La feste di compleanno è stata davvero carina e anche Tristan si è divertito a stare le cuginette e gli altri bimbi.. è stato davvero un bel pomeriggio e sono sempre contenta quando riesco a passare un po' di tempo con mia sorella maggiore.

3) Pacchi e regali: Finalmente, dopo un viaggio lungo e tortuoso, è arrivato nell'Antro il pacco con i regali di natale della mia gemellina Reina! Meglio tardi che mai, in effetti. Come al solito i regali scelti dalla mia gemellina sono fantastici e azzeccatissimi, vi basti sapere che mi ha regalato anche una maglia di Bellatrix Lestrange. Non potevo chiedere di meglio! I regalini librosi naturalmente ve li mostrerò sabato.

1) Pessime amicizie: Stavo per accettare l'invito di una mia ex (e pessima) amica a fare una passeggiata insieme. È da quasi un anno che non la vedo e in un momento di pura follia ho pensato che in fondo mi avrebbe fatto piacere chiacchierare un po' e aggiornarci.. ma è bastato un suo sms per rinsavire e mandarla a quel paese. Bah.

2) Vento: Non voglio fare quella che ad ogni puntata si lamenta del tempo, CheNoiaC'èIlSole, CheNoiaPiove, CheNoiaFaFreddo.. però cavolo, negli ultimi tre giorni c'è stato un vento tremendo che non ha dato tregua al mio mal di testa. La strada è piena di rami spezzati e dai balconi vola via di tutto e di più, compreso il coperchio del nostro grill, che ha fatto il giro del paese e si è fermato sotto casa nel nostro parcheggio. Camminare con la paura che ti cada un vaso in testa non è il massimo..

3) Incubi: Sarà che sto dormendo poco o che ho la testa piena di pensieri, non lo so, fatto sta che ultimamente faccio degli incubi tremendi che passano da argomenti idioti come vampiri e ninja a sogni davvero inquietanti che coinvolgono i miei famigliari e finiscono in litigi e tragedie.. insomma, non posso proprio dire di dormire bene ultimamente.
♥   ♥   ♥   ♥   ♥

Adesso tocca a voi dirmi quali sono state le cose migliori e peggiori della vostra settimana.. sono davvero curiosa!

10 commenti:

  1. Per il tempo mi lamento sempre anch'io, consolati :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha sono felice di non essere l'unica :P

      Elimina
  2. Anche io sto dormendo poco, ma è a causa dello stress.
    Pessime amicizie? Io sono la regina. Ormai da 3/4 anni ci ho rinunciato. Ho rinunciato ad avere qualche amica con cui uscire, non sono molto fortunata in questo campo. Ho due amiche ma le vedo solo all'università dato che ci separano vari chilometri. Spero solo che un giorno la situazione possa miglirare, ma ho preso una delusione dopo l'altra e mi sono stancata -.-'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, mi spiace.. io son messa uguale -.-" le mie due amiche abitano in Italia, per fortuna Angelica non è molto distante quindi la vedo abbastanza spesso.. ma le "amiche da tutti i giorni" le ho cestinate. Com'è che si dice? Meglio soli che male accompagnati :) ♥

      Elimina
  3. Seli, hai tutto il mio appoggio e sostegno! Per me gennaio è stato finora un mese da dimenticare! Uno di quei periodi in cui se ti va male una cosa poi a catena seguono tutte... ma su tutta la linea! Studio, soldi, vita sociale, non si salva nessuno! Evito di lamentarmi del freddo... ma non se ne può più! Poi anche a me ultimamente è successo di dormire malissimo e avere incubi uno dietro l'altro! >.< Vai a capire perché! E a proposito di appuntamenti con persone poco raccomandabili... a me è capitato di conoscere una ragazza sul treno, ci siamo date appuntamento al suo paese e questa qui non mi ha dato buca scomparendo?!?! >.< Scema io probabilmente a fidarmi così delle persone... in cambio però sono andata comunque a farmi un giro in piazza e una libreria mi ha salvata e coccolata!!! :)
    Tieni duro e un grosso abbraccio.... è solo un periodaccio!!! *se lo ripete come un mantra*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps. sto leggendo anch'io "Il bambino con il pigiama a righe"! :)

      Elimina
    2. Cavolo mi spiace! Spero che febbraio ti porti tante novità e che le cose migliorino ç___ç la ragazza che hai conosciuto in treno è stata maleducatissima! Ma alla fine sei riuscita a capire perché non è venuta o non l'hai più vista/sentita?
      P.S io l'ho finito ieri sera! Che tristezza :(

      Elimina
  4. Il bambino con il pigiama a righe un libro che mi ha emozionato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby! L'ho terminato giusto ieri sera.. è davvero una lettura profonda, fa riflettere ♥

      Elimina
  5. Posso usarla anche nel mio blog e ti taggo? o si deve rispondere solo qui?

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!