sabato 20 dicembre 2014

In My Mailbox #49 - 2014

In My Mailbox è la rubrica ideata da Kristi del blog The Story Siren e consiste nel presentare i libri acquistati, regalati, prestati o ricevuti dalle case editrici e gli autori.

Nuovi libri, nuova puntata di In My Mailbox! I libri di questa settimana li ho acquistati tutti alla libreria dell'usato e ne sono felicissima, ho trovato delle cosine davvero fantastiche!

  • Emily Windsnap Series, di Liz Kessler. Da ragazzina avevo letto e adorato il primo volume di questa serie, Emily-Diario di una sirena, e finalmente sono riuscita a recuperare in copertina rigida i primi tre volumi! Purtroppo la Piemme non ha mai tradotto i seguiti, ma mi accontento di avere questi.. una storia davvero carina, di sirene, avventure e amicizia.
  • Wake-Cronache dell'incubo, di Lisa Mcmann. Uscito ormai quattro anni fa, vincitore di diversi premi letterari, la Wake Series ha fatto molto parlare di sé sia in Italia che all'estero.. un romanzo misterioso e particolare che ruota intorno al mondo degli incubi. Devo solo capire se la Newton ha intenzione di tradurre il terzo e ultimo volume, ma non nutro grandi speranze.
  • Vorrei che fosse amore, di Julie Buxbaum. Questo libro non lo conoscevo, ma la copertina mi ha subito conquistata e, dopo aver letto la trama, me lo sono dovuta portare a casa per forza. La storia si presenta frizzante e commovente, un po' sulla scia della Kinsella.. penso proprio che sarà una bella lettura!
  • La bambina con la neve tra i capelli, di Ninni Schulman. Lo avevo in WL da tanto tempo, e finalmente sono riuscita ad acquistare questo thriller dalla trama davvero inquietante.. ne ho sentito parlare molto bene, tranne per qualche lettore che si è lamentato del finale e del fatto che l'assassino fosse fin troppo individuabile. Ora, io sono una di quelle che non scopre il colpevole nemmeno giocando a Cluedo, quindi penso che potrei apprezzarlo!
  • La verità sul caso Harry Quebert, di Joel Dicker. Di questo non serve nemmeno parlare, immagino lo conosciate tutti.. sono davvero felice di averlo trovato alla libreria dell'usato perché, non essendo il mio genere, probabilmente ci avrei messo un sacco di tempo prima di decidermi a comprarlo (è vero che è un bel mattone, ma se devo spendere quasi 20€ per un libro, ci penso duemila volte).. invece avendolo trovato a prezzo stracciato e in condizioni perfette l'ho comprato serenamente.. speriamo sia una bella lettura!
  • Ti chiamo io-Una telefonata può cambiarti la vita, di Sarah Mlynowski. La foto non gli rende giustizia, ma credetemi, questo romanzo per adolescenti è davvero carinissimo, piccolo, compatto e colorato. La storia mi ha conquistata: La vita di Devi è un disastro, il ragazzo l'ha scaricata, non ha amiche ed è stata ammessa ad unico college frequentato da falliti. Come se non bastasse, il cellulare le è caduto nella fontana del centro commerciale. Ma a Devi viene concessa una seconda possibilità quando riceve una telefonata.. dalla se stessa di tre anni prima! E voi, cosa fareste se aveste la possibilità di cambiare il vostro presente convincendo la voi-del-passato a non prendere alcune decisioni?
  • Dark Vision-Il Dono, di Lisa Jane Smith. Non c'è che dire, negli ultimi anni i libri della Smith sono diventati illeggibili, questa trilogia però fa parte delle sue vecchie pubblicazioni, uscita nel 1994, quindi ho deciso di darle una possibilità.. la trama mi incuriosisce molto, voglio proprio vedere se questo primo volume saprà conquistarmi!
Mi raccomando, fatemi sapere cosa ne pensate delle mie entrate e cosa avete comprato o ricevuto voi!
Uno stregabbraccio!

15 commenti:

  1. Ciao Rowan,
    Io ho già letto 'La Verità sul caso Harry Quebert ', però in versione e.book, perché in effetti anch'io trovavo un po' alto il prezzo del cartaceo, invece in digitale l'ho trovato in offerta a 4 euro e mezzo, *_* Spero proprio che ti piaccia, aspetterò con ansia una tua recensione.
    ''La bambina con la neve tra i capelli'' è anche nella mia Wish List da parecchio tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, in questi casi il digitale può essere proprio utile! Non penso che riuscirò a leggerlo prestissimo, ma quando arriverà il suo momento ne scriverò sicuramente una recensione ^^

      Elimina
  2. La bambina con la neve tra i capelli, l'ho trovato tempo fa al mercatino, la trama mi era piaciuta (e anche la cover^^) però non l'ho ancora iniziato.
    Mi attira anche quello della Smith ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, anche la cover è molto bella! Non vedo l'ora di leggerlo, anche se temo che ci metterò un bel po' ad iniziarlo.. uff, questo tempo che scarseggia!

      Elimina
  3. Mi incuriosisce molto La bambina con la neve tra i capelli!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trama è davvero intrigante, anche se questi libri mi mettono sempre ansia, ehehe :P

      Elimina
  4. Purtroppo non conosco nessuno di questi nuovi libri ( tranne, ovviamente, quello di Joel Dicker). Concordo con te su un punto, i libri di Lisa Jane Smith ormai non li considero neppure, ho iniziato la serie del Diario del Vampiro ma poi l'ho lasciata perdere, erano diventati una cosa indecente! Però sono curiosa di sapere che cosa ne penserai di questo suo vecchio lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Smith è stata una delusione, chissà che cavolo le è successo :( ormai tutte le sue saghe sono state affidate ai ghostwriter, per tanto così è inutile continuare a seguirle.. bah! Spero che Dark Vision possa entusiasmarmi come avevano fatto i primi volume del Diario del Vampiro ^^

      Elimina
  5. Mi incuriosisce veramente tanto "Ti chiamo io", mi affascina l'idea di poter chiamare me stessa dandomi qualche dritta con la coscienza di poi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trama è proprio carina, non c'è che dire, mi ha affascinata subito! :D speriamo ne valga la pena..

      Elimina
  6. Questa puntata ha un po' meno libri, ma immagino che dopo Natale ci sarà il boom xD
    Emily Windsnap Series sembra una serie davvero molto carina. *-* Il tuo discorso su La verità sul caso Harry Quebert lo capisco appieno, nuovo appena uscito costava davvero tantissimo, ora hanno fatto un'edizione leggermente più economica, ma non è proprio il mio genere! xD
    I libri della Smith proprio non mi piacciono, neanche quelli vecchi :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le scorse puntate erano così piene perché avevo un sacco di libri accumulati da mostrarvi.. adesso va meglio, spero di non arrivare più a mostrarvi 15/20 libri insieme perché è tremendo, la puntata viene lunga e tanti libri interessanti purtroppo non vengono notati. Preferisco poco alla volta :)
      La serie di Emily c'è anche in edizione tascabile, se ti capita l'occasione leggili perché sono proprio carini ^^
      A me invece erano piaciuto molto i primi 4 volumi del Diario del Vampiro.. ora come ora non so se lo apprezzerei ancora, ma sei anni fa mi era piaciuto, è stato uno dei miei primi Urban Fantasy :D

      Elimina
  7. Ciao Seli, proponi sempre entrate interessanti e molti di questi li inserirò nella wishlist ..uno che mi attira è proprio dark vision della Smith ..come sai ho letto solo i primi 4 del diario del vampiro quindi non conosco nè questa serie ne quella sulle streghe ..aspetto di sapere cosa ne pensi e decido :))

    RispondiElimina
  8. Di Cronache dell'incubo non ne avevo mai sentito parlare, ma avevo visto in giro da qualche parte le cover e mi sembra una serie molto interessante, potrebbe piacermi! La verità sul caso Harry Quebert devo leggerlo, non so quando ma lo leggerò xD

    RispondiElimina
  9. Ciao Rowan ♥ Scusa se sono stata un po' assente dall'Antro ma ti assicuro che non ho avuto il tempo nemmeno di passare dal mio, di blog XD 'La Verità sul caso Harry Quebert lo sta leggendo una mia amica che l'ha trovato a terra in giro :3 Che fortuna,eh? Vorrei che capitasse anche a me ^^ La bambina con la neve tra i capelli mi ispira tanto *--* per non parlare della cover e dal fatto che è davvero molto invernale, già dal titolo ^^

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!