lunedì 25 agosto 2014

Recommendation Monday - Consiglia un libro che parli di partenze

Recommendation Monday è una rubrica settimanale nata sul blog Una fragola al giorno. Ogni lunedì posterò un consiglio letterario in risposta a un tema che varia di settimana in settimana.

Il tema di questa settimana è:
CONSIGLIA UN LIBRO CHE PARLI DI PARTENZE

Ho scelto un tipo di partenza che con le vacanze e l'estate non ha niente a che fare, lo so. Quel che resta di te è un romanzo autoconclusivo uscito un paio di anni fa per la Piemme, che ho letto e apprezzato e che ci tengo a consigliare. I protagonisti della storia, Kenny, Sim e Blake, dopo aver rubato le ceneri del loro migliore amico Ross, partiranno per un viaggio di 261 miglia verso la Scozia, per dargli l'ultimo saluto e concedergli un addio speciale, andando contro il volere di amici e famigliari. Ostrich boys, titolo originale del libro, è una storia per ragazzi che mira a farci capire che non è giusto arrendersi, neanche quando tutto il mondo sembra crollarci addosso.

Uno dei libri più importanti dell'anno.
Evoca Sulla strada e Il giovane Holden.

Divertente, credibile e immensamente umano.

Titolo: Quel che resta di te
Autore: Keith Gray
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 294
Pubblicazione: 2012
Editore: Piemme             




Trama: Dopo il funerale ipocrita e deprimente di Ross, Kenny, Sim e Blake sentono di dover fare qualcosa di speciale per il loro migliore amico. Rubano così l’urna contenente le sue ceneri e affrontano 261 miglia per portarla in uno sperduto paesino della Scozia. Era il viaggio che Ross avrebbe da sempre voluto fare. Durante questo rocambolesco percorso, i tre ragazzi realizzeranno l’effetto che l’amico ha avuto sulle loro vite e quanto ancora conti per loro, ma dovranno anche confrontarsi con una sconvolgente verità che nessuno di loro aveva voluto vedere...

Mi raccomando, fatemi sapere se questa puntata vi piace,
e cosa ne pensate del libro che ho scelto ^^
Uno stregabbraccio, Rowan!

10 commenti:

  1. Molto carino questo young adult! A me viene in mente Città di carta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Città di carta ce l'ho sul comodino da una vita, devo decidermi a leggerlo :)

      Elimina
  2. A me viene in mente 'La melodia del vento', dove è la protagonista stessa a partire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La copertina è meravigliosa, penso proprio che lo aggiungerò alla Wish List! ^^

      Elimina
  3. Caspita che bel tema e che bel suggerimento hai dato.
    La trama sembra davvero originale...messo in wish list. (Tanto ormai uno più, uno meno..).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Sonia, leggilo, che secondo me potrebbe piacerti! :D

      Elimina
  4. Questo libro mi incuriosisce tantissimo, in wishlist all'istante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se riesci a leggerlo fammi sapere cosa ne pensi ^^

      Elimina
  5. Non parliamo di partenze xP che io fra poco torno a casa :P Anche a me incuriosisce davvero tanto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha mi spiace Francy! Dai che a casa ti aspettiamo noi U.U

      Elimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!