giovedì 7 agosto 2014

Amiche&Incantesimi - Le dieci cose che non devi mai accettare da una strega

Amiche&Incantesimi è una rubrica mensile creata da me e Reina del Portale Segreto, e verrà postata ogni 7 del mese.

Ad ogni puntata sceglieremo un tema stregato, e insieme vi racconteremo curiosità, simpatici aneddoti, scatteremo magiche foto e ci perderemo in deliranti chiacchiere.. che aspettate? Indossate il vostro cappello a punta e seguiteci, scoprirete che qualche volta basta un pizzico di magia per trasformare la quotidianità in un appuntamento fatato!

Il tema che abbiamo scelto per questo mese è:
LE DIECI COSE CHE NON DEVI MAI
ACCETTARE DA UNA STREGA


1) Ti offre una succosa mela rossa. Raramente capita per caso. Pensate subito a quale torto potreste averle fatto e cercate di rimediare in fretta rifiutando gentilmente l’offerta prima che le venga in mente un altro modo di vendicarsi.

2) Si offre di realizzare un tuo desiderio. È quasi sicuro che lo esaudirà, ma interpretandolo a modo suo. Quindi attenzione a cosa desiderate e il consiglio è di non rivelarle mai i vostri desideri a cuor leggero, non si sa mai come vanno a finire queste situazioni! E credeteci, quasi mai finiscono bene.

3) Ti offre un passaggio sulla scopa. Oltre ad essere pericolosissimo per il rischio di cadere e il fatto che potreste sentirvi male per via della velocità magica che è molto diversa dalla velocità umana, vi assicuro che è una delle cose più scomode che esistano. Potreste ritrovarvi con forti dolori in tutto il corpo (se non peggio). E questo senza contare il rischio di cadere o il luogo in cui potreste trovarvi… (soprattutto se si tratta del regno dei Troll).

4) Ti chiede di tagliarti i capelli. Questa è una proposta rischiosissima! Non tutte le streghe amano fare acconciature, ma è certo che i capelli abbiano un grande potere magico e che le streghe li usano molto spesso per i loro rituali. Meglio evitare di dare loro la possibilità di fare qualche incantesimo su di voi rubando una ciocca dei vostri preziosi capelli!

5) Canta una filastrocca mentre fila del tessuto. È sicuramente un incantesimo! Non ascoltatela e non unitevi a lei a meno che non siate voi stesse attivare quell’incantesimo.

6) Vi punta un dito contro. Le streghe hanno enormi poteri e puntare un dito contro di voi può permetterle di riversarvi un’intenzione magica contro.

7) Vi avvisa di fare attenzione a qualcosa o qualcuno. Probabilmente sa qualcosa che voi non sapete e qualunque cosa vi dice è molto probabile che accadrà. Quindi, se per caso vi dice “fai attenzione a non cadere” è meglio fermarvi e andare con cautela perché altrimenti potreste trovarvi con il sedere per terra.

8) Ti offre come stanza degli ospiti un'altissima Torre. È probabile che voglia tenerti come prigioniera.

9) Se, dopo averti offerto un tè o un caffè, si offre di lavare la tazza. È un palese tentativo di leggere il tuo futuro.

10) Se prova a stringerti la mano sinistra, fingendo indifferenza, probabilmente vuole leggere i tuoi segreti attraverso l'arte della chiromanzia. Stessa cosa se propone di "giocare" a carte.

E ora sono curiosa di sapere se questa puntata vi è piaciuta! :D
Uno stregabbraccio, Rowan

14 commenti:

  1. Bellissima puntata *--* starò attenta a non farmi rinchiudere nelle torri :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia delle torri vale anche per eventuali essere umani, non solo per le streghe xD

      Elimina
  2. Fantastici questi consigli*^*
    Mi sarebbe piaciuto volare su una scopa ma mi sa che ci penserò prima di fare cavolate ahaha^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari con una buona cintura di sicurezza magica.. xD

      Elimina
  3. bellissima puntata! :D adoro la rubrica! ^^

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Sono contenta che ti sia piaciuta! :D

      Elimina
  5. :) bellissimo articolo ! Complimenti!

    RispondiElimina
  6. Bellissima rubrica e divertentissime spiegazioni. Aspetto i prossimi magici consigli!!!

    Dolci&Parole
    Facebook
    Canale YOUTUBE

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!