lunedì 16 giugno 2014

Recommendation Monday - Consiglia un libro il cui titolo ti ricorda una canzone

Recommendation Monday è una rubrica settimanale nata sul blog Una fragola al giorno. Ogni lunedì posterò un consiglio letterario in risposta a un tema che varia di settimana in settimana.

Il tema di questa settimana è:
CONSIGLIA UN LIBRO IL CUI TITOLO TI RICORDA UNA CANZONE

Quando ho letto il tema di questa puntata sono andata nel panico. Forse può sembrare strano, ma nella mia testa libri e musica sono due cose totalmente separate, non ascolto canzoni mentre leggo ed è stato davvero difficile trovare un libro da consigliarvi. Dì la verità Strawberry, questi temi te li inventi di notte solo per fare andare in tilt noi poveri blogger che adottiamo la tua rubrica, vero?
Insomma, alla fine ho deciso di consigliarvi Nel Regno della Fantasia, che ovviamente associo alla canzone che riporta lo stesso titolo. Ma come, non lo sapevate? C'è un cd intero a fare da colonna sonora a questo libro, che contiene una canzone per ogni Regno visitato da Geronimo, più cinque canzoni speciali.

Il testo della canzone:
Che cosa c'è in fondo agli occhi? Ci sono i sogni che corrono..
e scivoliamo in un arcobaleno, e così ci sentiamo liberi!
Possiamo oltrepassare il tempo.. si può anche catturare il vento!
E tramutare in grano il cemento..
immaginando all'infinito, con un amico!
A braccia aperte della Fantasia, finalmente puoi volare via,
intensamente come per magia,
chiudere gli occhi per viaggiare sai.. la Fantasia è quando immagini e vai, un viaggio all'infinito che non si ferma mai, e quando leggi un libro e con la mente voli e vai, un sogno dopo l'altro davanti agli occhi tuoi.. sdraiato sotto il cielo inventi un gioco e poi ti giri e ascolti un suono che ricorderai, e vedi l'invisibile ed è la verità..
e apri la finestra delle possibilità..



L'Amore è la difesa migliore contro il Male: quando tutti ameranno tutti, nessuno avrà più bisogno di difendersi.

«Anche il cuore si può ammalare e di malattie gravi: egoismo, invidia, malignità, desiderio di potere.. non si diventa cattivi di colpo, piuttosto il cuore inaridisce un pochino alla volta, finché si finisce col dimenticare il Bene e volgersi al Male.»

Una serie per bambini che però, secondo me, manda moltissimi messaggi positivi sul coraggio e sull'amore, e al tempo stesso fa ridere ed è resa interessante grazie alle illustrazioni colorate e alle pagine profumate da strofinare.
Se ci aggiungete la colonna sonora registrata apposta, è fatta!
Sul Regno della Fantasia sono stati tratti videogiochi, fumetti, cartoni, libri, gadget e tantissimo altro, ma non c'è bisogno che ve lo dica, immagino!


Amore e Amicizia sono medicine potenti,
che possono guarire le ferite del cuore.

Titolo: Nel Regno della Fantasia
Autore: Geronimo Stilton
Prezzo: 23,50 €
Pagine: 377
Data di uscita: 2003
Editore: Piemme

Trama:Avete mai sognato di viaggiare nel regno della fantasia? Vorreste incontrare streghe, sirene, draghi, folletti, gnomi, giganti, fate... ma anche unicorni, troll e lupi mannari? Vi piacerebbe volare sul leggendario Drago dell'Arcobaleno? Allora partiamo insieme per questo avventuroso viaggio sulle ali della fantasia!

Mi raccomando, fatemi sapere se questa puntata vi piace,
e cosa ne pensate del libro che ho scelto ^^
Uno stregabbraccio, Rowan!

6 commenti:

  1. Questa saga sembra molto bella..come forse ho già detto, comunque neanche io avrei saputo cosa consigliare o per lo meno sarei andata in confusione ahah bella scelta;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono libri molto carini in effetti! ^^

      Elimina
  2. Ah ah XD questa è una scorciatoia :P in effetti è difficilissimo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono letteralmente arrampicata sugli specchi, ma che altro dovevo fare? xD l'ho detto, secondo me Strawberry passa notti in bianco per inventarsi questi temi difficili ç___ç

      Elimina
  3. Tema difficile!
    Vabbe dai alla fine ci sei riuscita ;)

    RispondiElimina
  4. Ho letto anche questo libro. Come sempre è stato bellissimo.

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!