domenica 18 maggio 2014

Wish List - Per dieci minuti

Come ogni domenica vi presento brevemente il libro più interessante che ho aggiunto alla mia Lista dei Desideri questa settimana, sperando di farvi scoprire qualche titolo interessante!

Il libro che ho aggiunto di recente alla mia lista dei desideri è..
Per dieci minuti, di Chiara Gamberale

Lo vorrei perché: Non mi ero mai avvicinata ai romanzi della Gamberale perché ne ho sentito spesso parlare male e non è mai scattato un interesse vero e proprio.. poi però, sul blog di Mik (Michele o Mr. Ink, vedete un po' voi) ho letto una recensione molto positiva di questo romanzo, e la curiosità un po' mi è venuta. Certo che la Feltrinelli con questo prezzo esagerato (16,00€ per 187 pagine..?!) non invoglia certo a comprarlo per chi, come me, è ancora titubante.. ma chissà, per adesso lo metto nella lista dei desideri, e presto o tardi in qualche modo lo leggerò.

Trama: Dieci minuti al giorno. Tutti i giorni. Per un mese. Dieci minuti per fare una cosa nuova, mai fatta prima. Dieci minuti fuori dai soliti schemi. Per smettere di avere paura. E tornare a vivere. Tutto quello con cui Chiara era abituata a identificare la sua vita non esiste più. Perché, a volte, capita. Capita che il tuo compagno di sempre ti abbandoni. Che tu debba lasciare la casa in cui sei cresciuto. Che il tuo lavoro venga affidato a un altro. Che cosa si fa, allora? Rudolf Steiner non ha dubbi: si gioca. Chiara non ha niente da perdere, e ci prova. Per un mese intero, ogni giorno, per almeno dieci minuti, decide di fare una cosa nuova, mai fatta prima. Lei che è incapace anche solo di avvicinarsi ai fornelli, cucina dei pancake, cammina di spalle per la città, balla l'hip-hop, ascolta i problemi di sua madre, consegna il cellulare a uno sconosciuto. Di dieci minuti in dieci minuti, arriva così ad accogliere realtà che non avrebbe mai immaginato e che la porteranno a scelte sorprendenti. Da cui ricominciare.

11 commenti:

  1. Io l'ho letto proprio poco tempo fa e non era malaccio, niente di eccelso ma racconta comunque una parte della sua vita e dice parecchie cose che fanno riflettere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono convinta, infatti.. mi piacerebbe leggerlo per togliermi la curiosità, ma temo che non riuscirà ad emozionarmi.

      Elimina
  2. L'avevo già adocchiato e dalla trama,copertina e titolo (ovviamente soprattutto trama) mi ha ispirato molto.
    Non l'avevo ancora aggiunto alla WS ma lo farò ^^ Certo il prezzo come dici tu è alto per questo libro anche perché ci sono dei libri di 400 pagine che costano molto meno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, purtroppo la Feltrinelli con i prezzi spesso e volentieri esagera.. chissà se li vale davvero, quei 16,00€..

      Elimina
  3. Mai sentito prima d'ora. Non sembra ,male dalla trama, ma non mi convince neanche del tutto. Non saprei. :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che non sono l'unica allora ç___ç

      Elimina
  4. Ah lo ho visto, però non mi ero avvicinata a studiarlo. A primo impatto non mi ha molto incuriosita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A primo colpo nemmeno a me, ha iniziato ad incuriosirmi dopo aver letto la recensione di Mik :)

      Elimina
  5. Non ho mai letto un libro della Gamberale, ma mi piacerebbe molto, anche perchè forse l'anno prossimo verrà nella nostra scuola per un incontro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora è proprio un buon motivo per leggere qualcosa di suo! :D

      Elimina
  6. questo libro è già nella mia lista dei desideri!!!^_^..la trama mi ispira tanto!^_^

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!