sabato 30 luglio 2011

Crazy Readers - The sky is everywhere


Buon pomeriggio a tutti! Oggi inauguriamo finalmente la prima puntata di Crazy Readers!
Questa rubrica nasce a causa di un pomeriggio libero e la voglia di due amiche di avere un posticino da gestire insieme.
Crazy Readers è stata creata da Rowan e Angelica, dei rispettivi blog Libri di Rowan e Angelica's World, e ha come soggetto i libri e la fotografia.
Abbiamo infatti intenzione di pubblicare un post bisettimanale su entrambi i blog, esponendovi un libro, vecchio o nuovo che sia, con una breve presentazione completa di trama e dati. L'attenzione sarà però incentrata sulla copertina.
Rowan e Angelica scatteranno una foto ispirata al libro in questione, che potrà essere semplice oppure più elaborata, seguiremo i nostri gusti e la sensazione che il libro ci ha lasciato. Il libro sarà precedentemente letto da entrambe, ed entrambe esporremo le nostre personali opinioni.

Ed ora entrano in gioco i lettori di entrambi i blog! Alla fine di ogni puntata, infatti, vi daremo il titolo del libro per cui scatteremo le foto da presentarvi nella puntata successiva, e potrete partecipare scattandone una anche voi! Sempre nel post successivo verrà eletto il vincitore (Il vincitore sarà scelto confrontando le foto lasciate su entrambi i blog. Rowan e Angelica decideranno di commune accordo la più bella, secondo i propri gusti personali).
Al vincitore verrà spedito un segnalibro fatto da Rowan o da Angelica, ispirato al libro su cui è incentrata la foto!

Ricapitolando: se vi va di partecipare e di provare a vincere il segnalibro fatto da noi, basta seguire queste semplici regole:

-Essere Follower di almeno uno dei due blog: Libri di Rowan o Angelica's World
-Scattare una foto che a voi ricorda il libro, una scena in particolare, una sensazione.. a vostra scelta, basta che abbia a che fare con il libro
-Caricare la foto su internet e inserire il link in un commento al post di Rowan o di Angelica


Speriamo che l'idea vi piaccia ^^

Il libro di questa puntata è The sky is everywhere, di Jandy Nelson


Titolo: The sky is everywhere
Autore: Jandy Nelson
Prezzo: 15,00 euro
Data di pubblicazione: 2011
Pagine: 270
Editore: Fazi (collana Lain)

Trama:
"La diciassettenne Lennie Walker è praticamente perfetta: ama i libri, suona il clarinetto nella banda della scuola e trascorre gran parte del suo tempo felicemente riparata dall'ombra della volitiva sorella maggiore, Bailey. Ma quando Bailey muore, d'improvviso Lennie si ritrova catapultata al centro del palcoscenico della vita. E, a dispetto della sua inesistente esperienza con l'altro sesso, si troverà a barcamenarsi tra le attenzioni di ben due ragazzi. Toby è l'ex fidanzato di Bailey: il suo dolore fa da eco a quello di Lennie. Joe, invece, si è da poco trasferito in città, dopo un'infanzia trascorsa a Parigi, e il suo magico sorriso sembra essere eguagliato solo dal suo straordinario talento musicale. Per Lennie, Toby e Joe sono come il sole e la luna: se uno è capace di spazzar via il dolore, l'altro le offre conforto. Eppure, proprio come le loro controparti celesti, i due ragazzi non possono incontrarsi l'uno nell'orbita dell'altro senza che il mondo esploda."

Pensiero di Rowan:
The sky is everywhere è un libro denso, ricco di sogni, di dolore, di giornate al fiume e biglietti persi sui sentieri. Un libro che sa di musica e di vento, di lacrime e di vuoto. È un libro che regala molto, e fa riflettere anche su ciò che segretamente cerchiamo di scacciare dalla mente.
Morte, dolore, ma anche amore e felicità. Quante emozioni può provare un solo corpo?

Pensiero di Angelica:
È un libro complesso e semplice insieme: la reazione di Lennie alla morte della sorella è la parte complicata, mentre l'amore e la felicità che può trovare Lennie sono la parte semplice. Ma non si può semplicemente dicidere così questo libro: bisogna sentire ogni emozione che provoca, capire cosa succede nella mente dei personaggi, e sopratutto Lennie deve capire che non è ingiusto innamorarsi, neanche quando tua sorella è morta. Invece di cancellare il dolore bisogna viverlo e passarci in menzzo prima di superarlo.

(Su Libri di Rowan ne abbiamo parlato QUI)

E ora le nostre foto ispirate al libro!

Foto di Rowan:
"È come se mia sorella morisse di nuovo ogni volta. Cento volte al giorno"




"La mia idea iniziale era quella di scattare una foto ad un grande giardino pieno di fiori, in onore dell'immenso giardino della nonna di Lennie. E pensate, ci ero perfino riuscita! Poi però, quasi per sbaglio, ho immortalato questa rosa, e l'ho trovata così perfetta che il giardino è passato in secondo piano.
Per come la vedo io, questa rosa rappresenta Lennie, le cui spine sono il dolore per la morte della sorella Bailey. La cosa che mi piace, però, è che a sinistra la rosa sembra come sporgersi verso un raggio di sole, così come fa Lennie: nonostante il dolore, la disperazione e le spine, Lennie non può fare a meno di trovarsi immersa nell'amore, la luce."

Foto di Angelica:
"Lennie" 

"Ho deciso di scattare questa foto perché mi sembrava il modo migliore di rappresentare la protagonista: dopo la morte di sua sorella sia Lennie che la sua omonima piantina soffrono. La piantina, presente anche nel libro, è praticamente lo specchio dell'animo di Lennie. Qualsiasi cosa succeda alla vera Lennie, si manifesta sulla piantina. E se Lennie non dovesse guarire da questo dolore? Se la piantina dovesse rimanere sommersa dall'oscurità che si avvicina?”

Ecco qua! Speriamo che questa puntata di Crazy Readers vi sia piaciuta ^^ quale foto preferite? O quale soggetto avreste scelto voi per questo libro?
Se volete partecipare anche voi, fate una fotografia per il prossimo libro, e provate a vincere il segnalibro creato da Rowan o Angelica apposta per voi!
Il libro della prossima settimana è.. Domeniche da Tiffany! Seguite le semplici regole spiegate in alto, e partecipate ^^

3 commenti:

  1. molto, molto carina questa iniziativa, ragazze! ^_^ da appassionata di libri e fotografia non posso che esserne stuzzicata... brave!

    RispondiElimina
  2. Ce l'abbiamo fatta! :)
    Grazie ^^

    RispondiElimina
  3. Bellissima rubrica ragazze! Sicuramente prima o poi parteciperò! L'idea che avete avuto è ottima! E avete fatto un ottimo lavoro, le vostre immagini e le vostre idee sono perfette per il libro!

    RispondiElimina

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!