domenica 12 giugno 2011

Sigle pazze!! 4° puntata

Benvenuti all’appuntamento della domenica con le Sigle Pazze!
Ricordiamo che la rubrica, ideata da Reina e Rowan, consiste nel risolvere una sigla di 13 lettere casuali che ognuna ha mandato all'altra, e ogni domenica postarvi ciò che le nostri menti malate hanno ricavato.
Ovviamente non potevamo estromettervi! Ogni domenica posteremo pubblicamente sui nostri blog entrambe le sigle su cui abbiamo lavorato, così che possiate partecipare inviandoci come commento ciò che voi avreste scritto. In più posteremo le due nuove sigle per la domenica successiva, in modo che abbiate anche voi la settimana per pensarci e postare la vostra personale soluzione.
La soluzione più bella riceverà lo speciale premio Pigna D’oro.
ATTENZIONE:
Questa settimana il premio Pigna d'Oro non è stato assegnato per mancanza di partecipanti.
Da questa domenica la rubrica diventerà bisettimanale.


Le regole per partecipare alle Sigle Pazze sono due:
- Inventare la soluzione per una delle due sigle della settimana (o entrambe, se siete particolarmente ispirati). Avete la possibilità di inserire punteggiatura a piacere, e avete diritto ad una congiunzione.


- Commentare uno dei due blog, postando le vostre soluzioni.


Ecco le Sigle Pazze di questa settimana:

SIGLA DI REINA: LDIAPFUWBCMLS

SOLUZIONE DI ROWAN:

               
 
Dove
Iniziano
Arcobaleni
Perfetti e
Fiumi
Umidi,
Walter
Ballava
Contento
Mangiando
Limoni
Selvatici

SIGLA DI ROWAN: MDLNVBCAERTUI

SOLUZIONE DI REINA:

Mangiavo
Delle
Lasagne
Nella
Vaschetta
Bianca,
Carolina
Arrivò
E
Regalò a
Tutti
Un
 
Insetto
       
Che ne pensate? Cosa avreste scritto voi?

Ecco le due nuove sigle per la settimana prossima:

SIGLA DI ROWAN: QNJDLOPIASCVR
SIGLA DI REINA: GISOENBISVCTAM

Adesso tocca a voi! Come risolvereste queste sigle pazze?
Le nostre personali soluzioni verranno postate domenica insieme alla soluzione più originale ideata da voi, che riceverà l’ambito premio Pigna D’oro!

Nessun commento:

Posta un commento

Se volete restare anonimi, firmate anche con un nome qualsiasi: saprò a chi rivolgermi quando risponderò ai vostri commenti!